Sport, 04 giugno 2019

“Sette giocatori comprati”: è il caos sul calcioscomesse iberico

El Mundo ha pubblicato alcune intercettazioni in merito a Valladolid-Valencia, la partita dell’ultima giornata della Liga che sarebbe stata manipolata

VALLADOLID (Spagna) – Si sta allargando a macchia d’olio lo scandalo relativo al calcio scommesse esploso in Spagna, in merito alla partita Valladolid-Valencia dell’ultima giornata della Liga.

El Mundo, infatti, ha pubblicato la trascrizione di alcune intercettazioni in merito al match che ha premiato il Valencia con la qualificazione alla Champions League. “C’è un accordo tra gentiluomini, sette gioatori comprati. Il Valencia vince sia nel primo che nel secondo tempo segnando un gol per tempo. È così e nessuno può scoprirlo”, dice
al telefono Carlos Aranda, il leader dell’organizzazione dietro alla presunta combine a un amico. E guarda caso… la partita finisce proprio 0-2 con un gol per tempo.

I sette giocatori sarebbero tutti giocatori del Valladolid e il tramite tra Aranda e i giocatori sarebbe Borja Fernandez, il capitano che si è ritirato dopo quella partita: avrebbe ricevuto soldi dall’ex Real, Raul Bravo, per convincere i compagni. Il tutto sarebbe avvenuto a casa dell’attaccante Keko.

Aranda e Bravo, in attesa del processo, sono stati rilasciati sotto cauzione.

Guarda anche 

Un Lugano garibaldino coglie la prima vittoria

LUGANO - Dopo un primo tempo in cui il Lugano ha stentato a trovare il proprio ritmo, i bianconeri hanno dominato il secondo tempo, iniziando la stagione con una vit...
21.07.2024
Sport

Lugano, arriva il GC. E l’Inter fa ben sperare

LUGANO – È un Lugano che punta in alto, che sogna in grande e che ha voglia di far vivere un’altra stagione indimenticabile ai propri tifosi, quello ch...
19.07.2024
Sport

“Africani e vanno a trans”: il coro razzista dell’Argentina. Francia furiosa

BUENOS AIRES (Argentina) – Domenica scorsa l’Argentina, battendo per 1-0 la Colombia al supplementare, ha conquistato la seconda Copa America consecutiva. Ovv...
18.07.2024
Sport

“Lascio lavatrici, palloni e tute per passare a camper e tricicli”

LOCARNO - Bruno Walther è un personaggio d’altri tempi. Uno di quelli che non si possono replicare, nemmeno se inventassero la macchina per la clon...
18.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto