Sport, 02 giugno 2019

VIDEO – Un rigore che vale la stagione: quando l’amore e la tensione fanno scappare la gente dagli spalti…

Davvero curioso quanto avvenuto nell’ultima partita della Süper Lig turca: i tifosi del Göztepe non hanno voluto guardare il cruciale tiro dal dischetto che ha regalato alla propria squadra la salvezza

SMIRNE (Turchia) – Il calcio si sa è passione, tifo, amore per i propri colori e per la propria squadra. Le vittorie e le sconfitte vengono vissute, dai tifosi più accaniti, come vittorie e sconfitte personali e a volte, assistere ai momenti cruciali di una stagione, non è facile anche solo per la tensione.

Ne sanno qualcosa i tifosi del Göztepe che nell’ultima giornata della Süper Lig turca si giocavano la salvezza nella sfida casalinga contro l’Ankaragücü. Tanto è
vero che al momento della trasformazione del decisivo e cruciale rigore assegnato alla propria squadra all’84’, in tanti hanno abbandonato gli spalti in preda all’agitazione.

Le telecamere di sicurezza hanno ripreso quei momenti spasmodici e frenetici, mettendo in risalto l’agitazione e infine la gioia al momento della rete che ha permesso alla squadra giallorossa di rimanere nel massimo campionato.

Certo, il calcio resta un gioco, ma è un gioco che regala tante emozioni…

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto