Mondo, 27 maggio 2019

A 7 anni salva il papà vittima di un malore

Poteva trasformarsi in un dramma con esito fatale, la vicenda riportata settimana scorsa dai vigili del fuoco della regione francese della "Haute -Garonne", ma che si è conclusa con un lieto fine, grazie alla prontezza di Camille, una bambina di 7 anni.

La scorsa settimana, mentre suo padre aveva avuto un malore davanti a casa sua, la piccola Camille ha avuto il riflesso di chiamare immediatamente i vigili del fuoco.

Meglio ancora, la bambina è stata in grado di specificare il tipo di trattamento medico seguito da suo padre, ciò che ha permesso ai soccorittori di arrivare
rapidamente sul posto sapendo esattamente come prendersi cura dell'uomo.

Di conseguenza, il giovane padre è stato salvato grazie all'incredibile sangue freddo di Camille. Quest'ultima è stata congratulata dai vigili del fuoco che l'hanno invitata alla conferenza di soccorso che hanno organizzato mercoledì vicino a Tolosa.

La piccola è poi ripartita a casa con in braccio "Pompy", un pelouche che viene normalmente regalato ai bambini in cura dai soccorritori per confortarli.


Guarda anche 

Ricoveri e dimessi: l'aggiornamento odierno

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) e l'Ufficio del Medico cantonale comunicano che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrat...
28.05.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: "Tanti test e pochi contagi"

La conferenza delle autorità ticinesi sull'emergenza coronavirus nel nostro Cantone "Non tutte le decisioni sono lineari"   Gobbi:...
28.05.2020
Ticino

Pensionato investe bambino con la carozzina elettrica e fugge, condannato

È un incidente decisamente insolito quello che ha portato al processo di un pensionato vodese che aveva investito un bambino con una carozzina elettrica per poi fa...
28.05.2020
Svizzera

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

 Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, giovedì 28 maggio, si conta...
28.05.2020
Ticino