Sport, 26 maggio 2019

Accusa di stupro: Ronaldo rischia di essere citato in giudizio

Gli avvocati della Mayorga hanno individuato l’indirizzo del portoghese a Torino

TORINO (Italia) – Ritorna a far parlare e discutere il caso di presunto stupro nel quale è implicato Cristiano Ronaldo. Stando a quanto rivelato dal “Mirror”, infatti, gli avvocati di Kathryn Mayorga – la 35enne che accusa il portoghese – avrebbero rintracciato l’indirizzo italiano dell’attaccante della Juventus.

Una lunga “caccia” iniziata lo scorso ottobre, quando la polizia aprì l’inchiesta in merito all’episodio avvenuto
nel 2009. Da allora gli avvocati di Ronaldo avrebbero fatto di tutto per tenere nascosta la sua residenza torinese: avendo ora però trovato l’indirizzo, CR7 potrebbe essere citato in giudizio.

Gli avvocati della Mayorga avrebbero contattato la polizia italiana, per consegnare la citazione, che verrà inviata nel breve volgere di due settimane. Se così fosse Ronaldo dovrebbe presentarsi in tribunale per difendersi dalla accuse di stupro, fino ad adesso sempre negate.

Guarda anche 

Svizzera al cardiopalma, ma agli ottavi ci andiamo noi

DOHA (Qatar) – Sarà Portogallo-Svizzera l’ottavo di finale che martedì ci farà tremare i polsi. Ancora una volta, insomma, la Svizzera si...
02.12.2022
Sport

Alé Svizzera: con coraggio e senza provocazioni

DOHA (Qatar) – Ci siamo. La partita che, al momento della definizione del calendario del Mondiale, era stata indicata come decisiva per le sorti della Nazionale a Q...
02.12.2022
Sport

Muore a 22 anni durante un allenamento: dramma in Argentina

SAN MIGUEL DE TUCUMAN (Argentina) – Un’autentica tragedia si è abbattuta sul calcio colombiano e argentino: a 22 anni è morto improvvisamente il...
01.12.2022
Sport

Inghilterra-USA, anno 1950: la brutta figura dei “maestri”

LUGANO - La sorprendente sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita ai Mondiali del Qatar conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che nel calcio come...
01.12.2022
Sport