Mondo, 21 maggio 2019

Stuprano una minorenne in sette e poi pubblicano il video su Internet

Cinque minorenni di età compresa tra i 13 ei 17 anni e due giovani adulti di 18 anni sono stati arrestati settimana scorsa dopo aver commesso uno stupro di gruppo su una adolescente durante la notte dal 30 al 31 marzo a Chaudfontaine, in Belgio. I giovani hanno filmato il loro atto per poi pubblicare il video sull'applicazione di condivisione Snapchat. Il video è poi circolato anche al di fuori della loro cerchia ristretta fino a finire tra le mani della polizia, che ha lanciato un'inchiesta culminata negli arresti dei sette autori

Ne videol si vedono i ragazzi ridere e congratularsi tra di loro mentre infieriscono sulla loro vittima, apparentemente incosciente, per ore di seguito. La vittima, di quindici anni, probabilmente era stata drogata con GHB.

"Gli autori sono
stati arrestati martedì e giovedì: cinque minori e due adulti. Hanno confessato e i cinque minori sono stati messi in una struttura per criminali minorenni. I due adulti invece, posti sotto mandato di cattura dal giudice inquirente ", ha detto il primo vice procuratore del re di Liegi Catherine Collignon, aggiungendo che la ragazza vittima dello stupro aveva fatto denuncia. La signora Collignon ha aggiunto che non avrebbe più parlato, data la natura del caso.

Fonte

Guarda anche 

CR7 e l’accusa di stupro: chiesti 56 milioni di sterline di risarcimento!

TORINO (Italia) – Periodo complicato, sia dal lato sportivo che da quello personale, per Cristiano Ronaldo. Se il portoghese da una parte non riesce a trascinare co...
30.04.2021
Sport

«Brutale stupro»: ecco le motivazioni della condanna di Robinho

MILANO (Italia) – La Corte d’Appello di Milano ha reso note le motivazioni della sentenza che a dicembre ha confermato le condanne a 9 anni di carcere per Rob...
12.03.2021
Sport

Abusi e stupro: Manson nei guai. E c’è chi lo abbandona

NEW YORK (USA) – Marilyn Manson è sempre stato una star controversa. Vuoi per la sua musica, vuoi per il suo aspetto. In ogni caso mai il cantante era finito...
04.02.2021
Magazine

“Conte mi ha insegnato ad essere un calciatore”

LUGANO - Non sono molti i giocatori che hanno potuto beneficiare dei consigli e delle direttive di allenatori come Antonio Conte e Vladimir Petkovic. Uno di questi &...
19.01.2021
Sport