Svizzera, 20 maggio 2019

Si presenta all'incontro a luci rosse con la figlia di 3 anni, ma ad aspettarlo c'è la polizia

La polizia cantonale di Zurigo ha arrestato un uomo di 44 anni per sospetti atti di pedofilia. L'uomo, residente nel canton Argovia, è sospettato, tra le altre cose, di aver commesso atti sessuali con bambini, viene affermato in un comunicato diramato lunedì e ripreso da “20 minuten”.

Il 44enne era in possesso e ha diffuso immagini di pornografia infantile su forum pertinenti su Internet e ha descritto i suoi atti sessuali con bambini. Inoltre,su Internet cercava di organizzare incontri sessuali con madri adulte e i loro figli. All'inizio di maggio, ha aveva finalmente trovato una donna disposta a incontrarlo.

Ma la donna in verità era una specialista della polizia cantonale zurighese. Al punto d'incontro concordato, il sospetto si è presentato con la figlia di 3 anni. Secondo gli inquirenti, la piccola avrebbe dovuto fare da spettatrice alle attività sessuali tra l'uomo arrestato e la donna con cui aveva organizzato l'incontro.

L'uomo è stato arrestato all'appuntamento dell'8 maggio dove ad aspettarlo, invece della donna vi erano agenti della polizia zurighese. Dopo un primo interrogatorio, il presunto colpevole è stato portato all'ufficio del pubblico ministero e in seguito posto in detenzione preventiva. La bambina è invece stata affidata alla madre. 

Guarda anche 

Sua madre le spara e lei finisce in sedia a rotelle, "spero che il tribunale sia clemente"

In sedia a rotelle perchè sua madre le ha sparato cinque volte a bruciapelo. È successo a Losanna, nel 2017, a Patrizia, una 27enne italiana che viveva allo...
25.06.2019
Svizzera

Equivalenza borsistica, la Svizzera inserirà l'UE nella lista di paesi che ostacolano il commercio

Alla fine di giugno scadrà il riconoscimento dell'equivalenza della borsa svizzera da parte dell'UE, equivalenza che a dicembre era stata prorogata di sei ...
25.06.2019
Svizzera

Arrestato presunto pedofilo svizzero in Brasile, viaggiava con un bambino tailandese

Uno svizzero di 63 anni è stato arrestato giovedì scorso all'aeroporto di Guarulhos, a San Paolo, in Brasile. Stava cercando di imbarcarsi su un volo pe...
24.06.2019
Mondo

In Svizzera ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

Il divario tra le remunerazioni più basse e quelle più alte si è ulteriormente ampliato nel 2018. Mentre da una parte aumenta la pressione sui salari...
24.06.2019
Svizzera