Svizzera, 17 maggio 2019

La difficile intervista di Maurer con la CNN

Dopo aver incontrato il presidente americano Donald Trump il presidente della Confederazione Ueli Maurer si è prestato a un'intervista all'emittente CNN. Se il contenuto dell'intervista non è probabilmente dei più interessanti, con Maurer che si è mostrato piuttosto riservato circa quanto discusso con Trump, più curioso è il modo in cui lo zurighese ha risposto alle domande. Oltre ad aver bisogno di un interprete per capire ciò che gli viene chiesto, anche se è sempre riuscito a farsi capire Maurer non è sembrato essere stato molto a suo agio a parlare inglese, facendo fatica a pronunciare diverse parole come "confidezialità", per poi confondere "pubblico"
(public) con "pubblicità" (publicity).

Il tema dell'intervista è stato incentrato soprattutto sulla situazione con l'Iran, con la Svizzera che svolge il ruolo di mediatore tra gli Stati Uniti e il paese medio orientale. Maurer ha chiarito cosa significa ricoprire questo ruolo, ossia mantenere i contatti tra i due paesi e la protezione dei cittadini americani in Iran.

L'intervista è disponibile sul sito dell'emittente zurighese TeleZüri cliccando qui.

Guarda anche 

“Segnali positivi da un gruppo che può ancora sorprendere”

LUGANO - Regis Rothenbühler, ex bianconero e rossocrociato, è assistente della nazionale Under 15 diretta da Massimo Immersi, responsabile della pre...
03.10.2022
Sport

Sotto con la Cechia, tra salvezza ed Euro 2024

SAN GALLO – Croazia, Olanda, Italia e… Spagna o Portogallo. Saranno queste le nazionali che il prossimo giugno si sfideranno nella Final Four di Nations Leag...
27.09.2022
Sport

Negli USA fanno pubblicità per dei "safari di caccia" in Svizzera

In Svizzera, secondo la legge, possono cacciare solo persone domiciliate in possesso di una apposita patente. Di conseguenza non dovrebbe essere possibile offrire a tu...
27.09.2022
Svizzera

Lugano, missione compiuta. Ora si fa sul serio. E l’Arbedo-Castione…

LUGANO – Tutto secondo pronostico, tutto come ci si aspettava: anche il Lugano, insieme al sorprendente Arbedo-Castione, ieri ha superato lo scoglio dei 1/16 di fin...
19.09.2022
Sport