Ticino, 15 maggio 2019

Cantiere AlpTransit, la Procura valuta ulteriori atti istruttori

In relazione alle presunte irregolarità nel cantiere AlpTransit della galleria del Monte Ceneri, il Ministero pubblico comunica di aver preso atto dei primi accertamenti effettuati autonomamente dalla Polizia cantonale nel corso degli scorsi mesi.

Sulla scorta della documentazione acquisita e dell'esito degli interrogatori di alcuni lavoratori attivi nel cantiere, il Ministero Pubblico sta valutando ulteriori possibili atti istruttori.

Questo in collaborazione anche con le autorità cantonali amministrative, per quanto di loro competenza. 

Guarda anche 

Pestaggio di Giumaglio, sono quattro gli arresti

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nelle scorse ore sono stati fermati e interrogati un 20enne e un 19enne, entrambi cittadini svizzeri residenti...
18.07.2019
Ticino

Giumaglio, arrestato un terzo giovane coinvolto nel pestaggio

Prosegue l’inchiesta sul pestaggio avvenuto la scorsa settimana al carnevale estivo di Giumaglio. Dopo l’arresto di due giovani avvenuto martedì &ndash...
18.07.2019
Ticino

Locarno Film Festival, un 2019 che ti farà aguzzare la vista

Ieri, 17.07.2019 si è tenuta a Bellinzona la conferenza stampa della 72° edizione di Locarno Film Festival. Quella del 2019 sarà un edizione particolare...
18.07.2019
Ticino

Traffico e spaccio di droga: sei arresti in Ticino

L'intensa attività operativa e investigativa della Polizia cantonale, in particolare del Servizio antidroga con a supporto alcune polizie comunali, ha permesso...
18.07.2019
Ticino