Sport, 14 maggio 2019

Pazzi di Drmic: scatta una petizione online

I tifosi del Mönchengladbach non vogliono separarsi dall’attaccante elvetico che a fine stagione dovrebbe lasciare il club tedesco

MÖNCHENGLADBACH (Germania) – 2 gol che possono cambiare la stagione e il futuro del Mönchengladbach, e forse il suo: è quello che si augurano i tifosi del club tedesco che non vogliono assolutamente separarsi da Josip Drmic.

Il bomber elvetico, infatti, con le 2 reti siglate contro l’Hoffenheim e il Norimberga ha regalato 4 punti alla sua squadra, tenendola in piena corsa per la qualificazione alla prossima Champions League: sabato contro il Dortmund, nell’ultima partita le due squadre si giocheranno da una parte il futuro europeo, dall’altro le piccole speranze di scippare il titolo tedesco dalle mani del Bayern.

A fine campionato, però, l’attaccante svizzero dovrebbe lasciare il Borussia, che starebbe pensando di non puntare più sui suoi servigi e sui suoi gol, ma i tifosi la pensano diversamente, tanto da aver lanciato una petizione online sul portale Change.org, per provare a far cambiare idea alla società, con la chiara intenzione di mantenere in rosa l’elvetico che difende con dedizioni i colori del Gladbach dalla stagione 2015/16.

L’iniziativa per ora non sta avendo molto riscontro e non sta incontrando molti consensi, ma in ogni caso sembrerebbe complicato un dietrofront da parte della società della Renania Settentrionale-Vestfalia.

Guarda anche 

La Svizzera aiuta gli USA a liberare un ostaggio e Trump ringrazia personalmente

Il ruolo della Svizzera nel mediare fra diverse parti in disaccordo fra di loro viene spesso sottaciuto. Per motivi anche comprensibili, ma con la conseguenza che il gran...
05.06.2020
Svizzera

L'ONU critica la Svizzera per la legge anti-terrorismo, "va contro i diritti umani"

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani critica la proposta di legge antiterrorismo del Consiglio federale. In una lettera al governo, mette in gua...
31.05.2020
Svizzera

"L'Italia convoca l'ambasciatrice svizzera per i confini chiusi. E noi?"

Le limitazioni al confine tra la Svizzera e l'Italia per i controlli degli spostamenti tra i due paesi saranno al centro di un incontro tra l'ambasciatrice della ...
05.05.2020
Svizzera

Una petizione che chiede di posticipare l'apertura delle scuole ha raggiunto 7'000 firme

Una petizione che chiede al Consiglio di Stato di posticipare l'apertura delle scuole ha raggiunto, mercoledì sera, 7'000 sottoscrizioni. Lanciata sul sito...
30.04.2020
Ticino