Svizzera, 08 maggio 2019

Marco Chiesa: "50enni frontalieri in Germania? Cominciate a sostituire quei politici e funzionari"

È un Marco Chiesa infuriato quello che su Facebook si esprime sulla notizia (vedi articoli suggeriti) che l'Ufficio del Lavoro di Basilea Città ha consigliato ai disoccupati 50enni di cercare lavoro in Germania. "E voilà, scrive, le autorità del Canton Basilea, notoriamente internazionalista e di sinistra, hanno trovato una bella soluzione per risolvere i problemi dei lavoratori cinquantenni disoccupati: che cerchino lavoro in Germania e facciano i frontalieri".

"Mentre, continua, decine di migliaia di persone lavorano in Svizzera e varcano il confine tutto i giorni, noi dovremmo lasciare il posto e fare il contrario! Una bella idea, complimenti! Io comincerei col sostituire quei politici e quei funzionari che pensano e scrivono queste bestiate! Questi sono i benefici della libera circolazione delle persone....poter cercare lavoro in Germania!".

Guarda anche 

Espulsa nel 2005, è ancora in Svizzera

Sarebbe dovuta tornare in Turchia già nel 2005, visto che la sua domanda d’asilo era stata respinta. Ma è ancora in Svizzera. Grazie a una lunga serie...
22.11.2019
Svizzera

Regula Rytz all'attacco del seggio di Cassis, "capisco i ticinesi ma ora tocca ai Verdi"

La presidente dei Verdi Regula Rytz (nella foto) vuole diventare consigliere federale. La bernese ha annunciato giovedì alla stampa di essere pronta a portare l...
21.11.2019
Svizzera

Le FFS sono allo sfascio e Meyer dov’è? In Etiopia a fare sport

Treni perennemente in ritardo, carrozze sovraffollate, passeggeri che svengono. Le FFS stanno attraversando uno dei periodi più bui della loro gloriosa storia. ...
21.11.2019
Svizzera

San Gallo, richiedente l'asilo aggredisce autista di un autobus e cerca di fuggire con il mezzo

Un 29enne richiedente l'asilo somalo ha aggredito sabato mattina nel canton San Gallo l'autista di un autobus su cui era salito. Come riferisce il "Blick&quo...
21.11.2019
Svizzera