Svizzera, 08 maggio 2019

Marco Chiesa: "50enni frontalieri in Germania? Cominciate a sostituire quei politici e funzionari"

È un Marco Chiesa infuriato quello che su Facebook si esprime sulla notizia (vedi articoli suggeriti) che l'Ufficio del Lavoro di Basilea Città ha consigliato ai disoccupati 50enni di cercare lavoro in Germania. "E voilà, scrive, le autorità del Canton Basilea, notoriamente internazionalista e di sinistra, hanno trovato una bella soluzione per risolvere i problemi dei lavoratori cinquantenni disoccupati: che cerchino lavoro in Germania e facciano i frontalieri".

"Mentre, continua, decine di migliaia di persone lavorano in Svizzera e varcano il confine tutto i giorni, noi dovremmo lasciare il posto e fare il contrario! Una bella idea, complimenti! Io comincerei col sostituire quei politici e quei funzionari che pensano e scrivono queste bestiate! Questi sono i benefici della libera circolazione delle persone....poter cercare lavoro in Germania!".

Guarda anche 

A ONG attive in Africa la Svizzera versa "salari principeschi", secondo un documento del DFAE

Stipendi "principeschi" pagati a dirigenti di ONG dalla Confederazione. La Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) avrebbe versato "salari prin...
15.07.2020
Svizzera

A Losanna poliziotti licenziati perchè non davano abbastanza multe

Nel canton Vaud gli assistenti di polizia (assistens de police, ASP) sono agenti di polizia responsabili del controllo dei parcheggi e di assicurare una presenza nelle ar...
15.07.2020
Svizzera

Le temperature che fanno boccheggiare non sono ancora arrivate

Per ora, non è una calda estate, o almeno, non è torrida. Sinora si sono registrate poche temperature oltre i 30 gradi, il record è di 32,9 gradi a S...
14.07.2020
Svizzera

SwissCovid piace sempre meno

Swiss Covid, l'applicazione elvetica per il tracciamento dei contatti, perde colpi. O meglio, perde utenti. Disponibile dal 25 giugno scorso, Swiss Covid ha...
13.07.2020
Svizzera