Sport, 03 maggio 2019

Ora è ufficiale: insultare e dare del “pirla” a un giocatore non è reato

Lo ha deciso il Tar di Milano che ha tolto il Daspo a un tifoso dell’Inter che insultò Perisic: “La critica costituisce un diritto dello spettatore”

MILANO (Italia) – “I tifosi devono andare allo stadio a sostenere la propria squadra, non a insultarla”. Quest’affermazione, che avremo sentito tutti almeno una volta nella vita, evidentemente non è del tutto vera. È infatti un diritto dei tifosi criticare i propri beniamini. Questo è ciò che è scaturito dal processo che si è tenuto davanti al Tar di Milano che ha definitivamente annullato il Daspo di tre anni nei confronti di un tifoso dell’Inter
che ebbe un diverbio lo scorso anno con Ivan Perisic, dopo la sconfitta maturata in casa contro il Sassuolo.

“Vai a fare al doccia pirla”, gridò il tifoso. “Vieni qui che ti ammazzo”, fu la risposta del centrocampista offensivo nerazzurro.

Per il Tar si tratta di una critica da parte del tifosi, nonostante sia stata fatta con “toni di particolare foga, ma sempre di una critica si tratta che costituisce un diritto dello spettatore”.

Guarda anche 

GALLERY – “Ti invidiamo….”

TORINO (Italia) – Lei incanta sui social con la sua bellezza e sensualità, lui sui campi di Serie A – dopo un esordio da urlo da 17enne, fatica a trova...
25.02.2024
Sport

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto