Sport, 02 maggio 2019

Balotelli fa arrabbiare e punzecchia CR7: “Messi fenomeno e non paragonatelo al 7 della Juve”

L’attaccante del Marsiglia estasiato dalla doppietta della Pulce di ieri sera ha espresso il suo giudizio

MARSIGLIA (Francia) – È il duello che ha contraddistinto gli ultimi 12 anni del calcio Europeo. È più forte Leo Messi o Cristiano Ronaldo? C’è chi non ha il minimo dubbio: si tratta di Mario Balotelli che tramite Instagram ha detto la sua.

“Leo Messi fenomeno. Per il bene del calcio non paragonatelo più al
7 della Juve”, ha commentato ieri sera dopo la doppietta dell’argentino del Barcellona che ha stanato la resistenza del Liverpool nell’andata della semifinale di Champions League.

Un commento che ha fatto andare su tutte le furie diversi estimatori del portoghese e tanti tifosi della Vecchia Signora che si sono sentiti chiamati in causa.

Guarda anche 

GALLERY – “Ti invidiamo….”

TORINO (Italia) – Lei incanta sui social con la sua bellezza e sensualità, lui sui campi di Serie A – dopo un esordio da urlo da 17enne, fatica a trova...
25.02.2024
Sport

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Ginevra, appuntamento con la storia

GINEVRA – I bagordi, la gioia e i festeggiamenti per il titolo svizzero conquistato la scorsa primavera sembrano lontani, sembrano un po’ offuscati, visto qua...
20.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto