Svizzera, 28 aprile 2019

La balla solenne sul Diktat sulle armi

* Dal Mattino della Domenica 

Ma guarda un po’: dopo aver raccontato un sacco di panzane sull’importanza del fallimentare accodo di Schengen, adesso la casta spalancatrice di frontiere ha cominciato a pompare quello di Dublino, andando in giro a raccontare che esso funzionerebbe a meraviglia per la Svizzera (peccato che sia la stessa fallita UE a metterlo in discussione).

Per quale motivo? Elementare, Watson: la partitocrazia va in giro a raccontare la BALLA SOLENNE che, se gli svizzerotti il prossimo 19 maggio decidessero di respingere il Diktat con cui l’UE vuole disarmare i cittadini onesti, la Confederella verrebbe espulsa dagli accordi di Schengen/Dublino.

E quindi, adesso il triciclo deve fare il lavaggio del cervello al popolazzo, starnazzando ai quattro venti che gli accordi presunti “a rischio” (che in realtà però non lo sono affatto!) sarebbero una figata pazzesca! Ma chi pensano di prendere per i fondelli lor$ignori con siffatti trucchetti??
 
*Edizione del 28.4.2019

Guarda anche 

Doppio sì alle urne, UE soddisfatta "ma non ci saranno concessioni"

L'UE ha accolto con soddisfazione il risultato delle votazioni federali svoltesi ieri in Svizzera. Tuttavia Bruxelles non farà nessuna concessione alla Confede...
20.05.2019
Svizzera

"Onore ai ticinesi", "ora so dove passare le mie vacanze". Le reazioni all'indomani del NO ticinese alla Legge sulle armi

Non è passato inosservato il NO del canton Ticino alla nuova legge sulle armi, unico cantone ad avere rifiutato la direttiva UE sulle armi. Il “no” tic...
20.05.2019
Svizzera

Si presenta all'incontro a luci rosse con la figlia di 3 anni, ma ad aspettarlo c'è la polizia

La polizia cantonale di Zurigo ha arrestato un uomo di 44 anni per sospetti atti di pedofilia. L'uomo, residente nel canton Argovia, è sospettato, tra le altre...
20.05.2019
Svizzera

Manipolano un accendifuoco, tre ragazzi rimangono gravemente ustionati

Tre ragazzi sono rimasti gravemente feriti sabato a Wädenswil (ZH) mentre gestivano un accendifuoco. Soffrono di ustioni, ha detto la polizia di Zurigo la sera, cita...
20.05.2019
Svizzera