Sport, 25 aprile 2019

20'000 Euro in 3 giorni: se ti chiami CR7 ti regali una Pasquetta da urlo!

Il portoghese ha trascorso una mini vacanza in Croazia: i media spagnoli hanno provato a fargli i conti in tasca

DUBROVNIK (Croazia) – Il suo primo scudetto italiano l’ha messo al sicuro sabato scorso, la Champions League gli è sfuggita di mano – nonostante i tuoi 5 gol rifilati ad Atletico Madrid e Ajax – e così, dopo i festeggiamenti di squadra, Cristiano Ronaldo si è gustato una mini vacanza in occasione di Pasqua e Pasquetta.

Il portoghese si è recato in Croazia con la sua Georgina: tre giorni nella splendida Dubrovnik contornati da lusso, ristoranti top e un conto da capogiro per i “comuni mortali”. L’attaccante della Juventus, stando ai media spagnoli che hanno provato a fargli i conti in tasca, avrebbe speso circa 20'000 Euro in 72 ore!

La coppia, infatti, ha soggiornato nella Villa Sherezade, un palazzo lussuoso di 4'200 metri quadrati su tre piani, in pietra bianca che si affaccia sul mare, con tanto di spiaggia e molto privato. Il costo? 7'000 a notte.

Il portoghese con la sua compagna è stato visto sia nel ristorante Dubrovnik a Lopud – luogo economico, visto che i piatti non superano i 30€, sia nello sfarzoso “360”, ristorante che può fregiarsi di una stella Michelin. Il costo? Un menù degustazione costa circa 120€ a persona.

Non possiamo dimenticare, infine, gli spostamenti col jet privato – un’ora di viaggio con costi di circa 1900€ - e il noleggio di un van di lusso per muoversi a Dubrovnik.

Beato lui… verrebbe da dire!

Guarda anche 

Tweet pro Erdogan: licenziato in tronco. “Lontano dai nostri valori”

ST. PAULI (Germania) – Ciò che sta succedendo tra Turchia e Siria sta sconvolgendo il mondo, in tanti si stanno indignando e si domandano a cosa porteranno q...
15.10.2019
Sport

Jorge Mendes interessato al Lugano: bomba mediatica o realtà?

LUGANO – Lo scorso giugno la telenovela della cessione dell’FC Lugano, dalle mani di Angelo Renzetti a quelle di Leonid Novoselskiy, si è chiusa con un...
15.10.2019
Sport

Da Erdogan alla Siria, al calcio: il saluto militare dei giocatori turchi

ISTANBUL (Turchia) – Per ora il gesto non viene condannato, ma la Uefa ha deciso di indagare su quanto avvenuto a Istanbul, al termine del match vinto per 1-0 dalla...
14.10.2019
Sport

Maledizione, Schmeichel! Svizzera, ora c’è la partita della vita

COPENAGHEN (Danimarca) – Evidentemente se non ci complichiamo la vita non siamo contenti! Così come nel match di andata contro la Danimarca avevamo sciupato ...
13.10.2019
Sport