Svizzera, 23 aprile 2019

Elezioni europee, votano anche 1,7 milioni di persone residenti in Svizzera

BERNA – A maggio si va alle urne nell’UE per le europee. La Svizzera non è coinvolta, seppur spettatrice interessata? Non proprio!

Ben il 25% della popolazione residente ha il diritto di voto, avendo un passaporto di uno stato dell’Unione Europea. In cifre, si parla di 1,7 milioni di persone, di cui 1,4 milioni sono cittadini di uno stato UE e i restanti hanno il
doppio passaporto.

Paradossalmente, in alcuni paesi UE non ci sono così tanti potenziali elettori!

Ciascuno dovrà votare secondo il regolamento della nazione di cui ha il passaporto: gli italiani, per esempio, dovranno recarsi in patria, mentre i francesi non sono obbligati poiché potranno esprimere la loro preferenza nei consolati.

Guarda anche 

L'immunologo: "La seconda ondata non causerà lockwdown"

La seconda ondata non ci sarà e sicuramente comunque non serviranno, nel caso ci fosse, misure di contenimento. A esserne sicuro e a far discutere è l&rsquo...
01.06.2020
Svizzera

L'Italia non vuole capire e fa i... Conte senza l'oste

Diventa sempre più controversa la decisione del Governo Conte di aprire le frontiere il 3 giugno, confermata venerdì, dopo la fuga in avanti annunciata gi&a...
01.06.2020
Svizzera

L'ONU critica la Svizzera per la legge anti-terrorismo, "va contro i diritti umani"

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani critica la proposta di legge antiterrorismo del Consiglio federale. In una lettera al governo, mette in gua...
31.05.2020
Svizzera

Riceve una rendita da vedova per sbaglio, dopo cinque anni le chiedono di restituire tutto

Una svista piuttosto clamorosa commessa dalla Cassa svizzera di compensazione (CSC) emerge da una recente sentenza del Tribunale amministrativo federale, pubblicata ieri....
30.05.2020
Svizzera