Svizzera, 23 aprile 2019

Elezioni europee, votano anche 1,7 milioni di persone residenti in Svizzera

BERNA – A maggio si va alle urne nell’UE per le europee. La Svizzera non è coinvolta, seppur spettatrice interessata? Non proprio!

Ben il 25% della popolazione residente ha il diritto di voto, avendo un passaporto di uno stato dell’Unione Europea. In cifre, si parla di 1,7 milioni di persone, di cui 1,4 milioni sono cittadini di uno stato UE e i restanti hanno il doppio passaporto.

Paradossalmente, in alcuni paesi UE non ci sono così tanti potenziali elettori!

Ciascuno dovrà votare secondo il regolamento della nazione di cui ha il passaporto: gli italiani, per esempio, dovranno recarsi in patria, mentre i francesi non sono obbligati poiché potranno esprimere la loro preferenza nei consolati.

Guarda anche 

Doppio sì alle urne, UE soddisfatta "ma non ci saranno concessioni"

L'UE ha accolto con soddisfazione il risultato delle votazioni federali svoltesi ieri in Svizzera. Tuttavia Bruxelles non farà nessuna concessione alla Confede...
20.05.2019
Svizzera

"Onore ai ticinesi", "ora so dove passare le mie vacanze". Le reazioni all'indomani del NO ticinese alla Legge sulle armi

Non è passato inosservato il NO del canton Ticino alla nuova legge sulle armi, unico cantone ad avere rifiutato la direttiva UE sulle armi. Il “no” tic...
20.05.2019
Svizzera

Si presenta all'incontro a luci rosse con la figlia di 3 anni, ma ad aspettarlo c'è la polizia

La polizia cantonale di Zurigo ha arrestato un uomo di 44 anni per sospetti atti di pedofilia. L'uomo, residente nel canton Argovia, è sospettato, tra le altre...
20.05.2019
Svizzera

Manipolano un accendifuoco, tre ragazzi rimangono gravemente ustionati

Tre ragazzi sono rimasti gravemente feriti sabato a Wädenswil (ZH) mentre gestivano un accendifuoco. Soffrono di ustioni, ha detto la polizia di Zurigo la sera, cita...
20.05.2019
Svizzera