Sport, 19 aprile 2019

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

La disavventura al limite del grottesco è capitata a due supporters delle Aquile che sono partita da Amadora in auto per assistere al ritorno dei quarti di finale di Europa League: arrivano a Francoforte sull’Oder

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4-2 dell’andata, nei quarti di finale di Europa League, ma per due tifosi delle Aquile il viaggio verso la Germania resterà per sempre un qualcosa di grottesco.

I due supporters, infatti, sono partita da Amadora in auto per seguire la loro squadra del cuore e hanno impostato il navigatore della loro Skoda: destinazione Francoforte. Google Maps, però, tra i primi suggerimenti ha inserito la città… sbagliata. Non quella sul Meno, dove si sarebbe poi giocata la partita, ma sull’Oder a circa 600 km di distanza.

L’impresa del viaggio in auto, inoltre, è stata documentata anche tramite i social da Jorge e da Alvaro, i due protagonisti della vicenda. Proprio tramite Instagram i due sono stati messi in guardia del pazzesco errore. Dopo l’iniziale smarrimento dovuto all’insensato silenzio di Francoforte (sull’Oder), sul profilo di uno dei due sono iniziati ad arrivare diversi messaggi che gli segnalavano la clamorosa svista. Presi quasi dalla disperazione, i due hanno provato a invertire la rotta.

La domanda sorge spontanea: saranno arrivati in tempo allo stadio per vedere la dolorosa sconfitta di Seferovic e compagni?

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Bottani positivo al Covid

LUGAN O – Si allarga a macchia d’olio la situazione relativa ai contaggi da Covid-19 e, ovviamente, anche il mondo dello sport non può che esserne tocc...
28.10.2020
Sport

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport