Sport, 19 aprile 2019

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

La disavventura al limite del grottesco è capitata a due supporters delle Aquile che sono partita da Amadora in auto per assistere al ritorno dei quarti di finale di Europa League: arrivano a Francoforte sull’Oder

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4-2 dell’andata, nei quarti di finale di Europa League, ma per due tifosi delle Aquile il viaggio verso la Germania resterà per sempre un qualcosa di grottesco.

I due supporters, infatti, sono partita da Amadora in auto per seguire la loro squadra del cuore e hanno impostato il navigatore della loro Skoda: destinazione Francoforte. Google Maps, però, tra i primi suggerimenti ha inserito la città… sbagliata. Non quella sul Meno, dove si sarebbe poi giocata la partita, ma sull’Oder a circa 600 km di distanza.

L’impresa del viaggio in auto, inoltre, è stata documentata anche tramite i social da Jorge e da Alvaro, i due protagonisti della vicenda. Proprio tramite Instagram i due sono stati messi in guardia del pazzesco errore. Dopo l’iniziale smarrimento dovuto all’insensato silenzio di Francoforte (sull’Oder), sul profilo di uno dei due sono iniziati ad arrivare diversi messaggi che gli segnalavano la clamorosa svista. Presi quasi dalla disperazione, i due hanno provato a invertire la rotta.

La domanda sorge spontanea: saranno arrivati in tempo allo stadio per vedere la dolorosa sconfitta di Seferovic e compagni?

Guarda anche 

“Mi volete cedere? Datemi 51'000'000 o resto a giocare a golf”

MADRID (Spagna) – Fischiato lungo quasi tutta la stagione dai suoi tifosi, nonostante sia il secondo marcatore del club, messo in panchina senza toccare mai il terr...
21.05.2019
Sport

È un Lugano pronto…a tifare Basilea!

BERNA - Il campionato di Super League è fermo, il pallone questa domenica non rotolerà sui campi del campi del massimo campionato svizzero di calcio, m...
19.05.2019
Sport

“Hanno distrutto il GC, dovrebbero vergognarsi!”

ZURIGO – Pascal Zuberbuhler (ex portiere del GC e della Nazionale): che sensazione si prova a vedere questo club naufragare in Challenge League? Ha usato la parola...
20.05.2019
Sport

“Zingaro di m…”, quando l’insulto arriva dalla polizia

ROMA (Italia) – Non è stato un mercoledì sera come tanti altri, quello che si è vissuto settimana scorsa a Roma nei dintorni dello Stadio Olimp...
19.05.2019
Sport