Sport, 18 aprile 2019

Esulta con Alioski e compagni, si rompe la caviglia e resta allo stadio: “Mi interessa più la promozione della mia salute”

Un 18enne tifoso del Leeds è rimasto allo stadio a soffrire anche per il dolore, nonostante la frattura

LEEDS (Gbr) – La rete di Harrison potrebbe significare molto per Alioski e compagni: il Leeds, infatti, grazie alla vittoria ottenuta contro lo Sheffield Wednesday è salito a +3 sul terzo posto in Championship e punta diretto alla promozione in Premier League che manca da tantissimo tempo.

La gioia per la rete non ha risparmiato nessuno, neanche Matt Richardson, un tifoso 18enne presente sulle tribune di Elland Road: “Ho fatto un salto al gol, sono corso lungo le scale per avvicinarmi al campo, ho perso l’equilibrio e sono caduto”, ha spiegato al “Yorkshire Evening Post”.

Il risultato è stata una caviglia rotta, ma questo non ha impedito a Matt di restare sugli spalti fino alla fine del match. “La mia priorità è quella di continuare a guardare la partita, ho chiamato i paramedici ma ho detto loro che sarei rimasto. Ero più interessato al fatto che il Leeds possa andare in Premier League che alla mia caviglia”, ha spiegato.

Certo, in panchina a Leeds c’è il “Loco” Bielsa… ma anche questo tifoso sembrerebbe davvero “loco”…

Guarda anche 

Lugano, jackpot sprecato o punto guadagnato?

NEUCHÂTEL – Troppo brutto per sperare di vincere, troppo fortunato per incappare in un KO che avrebbe potuto avere ripercussioni importanti sulla classifica, ...
23.05.2019
Sport

“Mi volete cedere? Datemi 51'000'000 o resto a giocare a golf”

MADRID (Spagna) – Fischiato lungo quasi tutta la stagione dai suoi tifosi, nonostante sia il secondo marcatore del club, messo in panchina senza toccare mai il terr...
21.05.2019
Sport

È un Lugano pronto…a tifare Basilea!

BERNA - Il campionato di Super League è fermo, il pallone questa domenica non rotolerà sui campi del campi del massimo campionato svizzero di calcio, m...
19.05.2019
Sport

“Hanno distrutto il GC, dovrebbero vergognarsi!”

ZURIGO – Pascal Zuberbuhler (ex portiere del GC e della Nazionale): che sensazione si prova a vedere questo club naufragare in Challenge League? Ha usato la parola...
20.05.2019
Sport