Sport, 16 aprile 2019

Köbi Kuhn shock: “Da piccolo abusato sessualmente nel club di calcio”

L’ex allenatore della Svizzera ha raccontato quest’atrocità nell’autobiografia: il suo molestatore è stato un suo vecchio compagno

ZURIGO – È una confessione shock quella di Köbi Kuhn, ex allenatore della Nazionale svizzera di calcio: il 75enne, infatti, ha raccontato di essere stato abusato sessualmente quando era bambino, nel suo club di calcio.

Kuhn ha raccontato il tutto nella sua autobiografia che è stata ripresa dal “Blick”. “Durante la mia vita la mai apertura verso le altre persone mi ha regalato momenti bellissimi, ma anche qualche esperienza bruttissima – ha scritto – Mi sono sempre fidato dei miei compagni di calcio: uno di loro ha approfittato di tutto questo senza scrupoli. Per molto tempo mi sono vergognato di tutto questo, ma con la mia seconda moglie vogliamo essere sinceri al 100% l’uno con l’altro e col cuore in mano le ho raccontato che un mio compagno ha abusato sessualmente di me”.

Il 75enne ha inoltre voluto sottolineare come “questo non è un destino unico, l’ho capito dai media. Per questo voglio che questa storia incoraggi tutte le persone colpite. Voglio anche dimostrare che nessuno è immune da atti del genere, e voglio scuotere i responsabili dei club, affinché stiano più vicini ai bambini”.

Guarda anche 

Tweet pro Erdogan: licenziato in tronco. “Lontano dai nostri valori”

ST. PAULI (Germania) – Ciò che sta succedendo tra Turchia e Siria sta sconvolgendo il mondo, in tanti si stanno indignando e si domandano a cosa porteranno q...
15.10.2019
Sport

Jorge Mendes interessato al Lugano: bomba mediatica o realtà?

LUGANO – Lo scorso giugno la telenovela della cessione dell’FC Lugano, dalle mani di Angelo Renzetti a quelle di Leonid Novoselskiy, si è chiusa con un...
15.10.2019
Sport

Da Erdogan alla Siria, al calcio: il saluto militare dei giocatori turchi

ISTANBUL (Turchia) – Per ora il gesto non viene condannato, ma la Uefa ha deciso di indagare su quanto avvenuto a Istanbul, al termine del match vinto per 1-0 dalla...
14.10.2019
Sport

Maledizione, Schmeichel! Svizzera, ora c’è la partita della vita

COPENAGHEN (Danimarca) – Evidentemente se non ci complichiamo la vita non siamo contenti! Così come nel match di andata contro la Danimarca avevamo sciupato ...
13.10.2019
Sport