Sport, 15 aprile 2019

Pallonata sul petto: 13enne in fin di vita

Il giovane stava giocando con gli amici al parco: il colpo gli ha fermato il cuore

GOZZANO (Italia) – Ha dell’incredibile ciò che è successo a Gozzana, in provincia di Novara, a un giovane 13enne che stava giocando al parco con gli amici: una pallonata ricevuta in pieno petto gli ha bloccato il cuore. Il ragazzino si è accasciato a terra ed è stato subito soccorso.

È anche intervenuta l’ambulanza e il personale medico è riuscito a far riprendere il battito. Le condizioni del ragazzino però sono rimaste molto gravi tanto che la sua vita è in pericolo: stando ad alcune testimonianze, il 13enne aveva già sofferto in precedenza di problemi cardiaci.

Guarda anche 

Pauroso incidente a Berna: il CEO dell’YB ha rischiato la vita

BERNA – Una domenica notte come le altre che ha rischiato di trasformarsi in tragedia per l’YB e per il suo CEO, Wanja Greuel: protagonisti della vicenda un&r...
22.10.2019
Sport

Un punticino, qualche rammarico e un Lugano che in casa non vince mai

LUGANO – Dopo il pareggio colto contro la Dinamo Kiev in Europa League e il successo di Sion, questa volta il Lugano… si è fermato al palo in casa con...
21.10.2019
Sport

Razzismo e calcio: bufera con dimissioni e arresti

SOFIA (Bulgaria) – Un vero e proprio caos: questo si è creato in Bulgaria, nonostante le scuse pubbliche, per i cori razzisti dei tifosi contro i giocatori d...
20.10.2019
Sport

Dalla nazionale ai dilettanti: il saluto militare turco sta mettendo in apprensione anche le federazioni regionali

LUGANO – Ha fatto il giro del mondo. Quelle immagini dei giocatori della Turchia che con la mano destra sulla fronte fanno il saluto militare dopo ogni gol siglato ...
18.10.2019
Sport