Sport, 14 aprile 2019

Hayden l’immortale: ritirato il suo 69

A quasi due anni dalla sua morte, Kentucky Kid è stato celebrato dalla MotoGP

HOUSTON (USA) – A quasi due anni dalla sua prematura e tragica scomparsa, Nicky Hayden entra ufficialmente tra gli immortali del motociclismo: la MotoGP ha deciso di ritirare il mitico numero 69 di Kentucky Kid dalla classe regina.

Nei giorni scorsi, infatti, si è tenuta una conferenza stampa e una cerimonia in occasione del GP delle Americhe che andrà in scena oggi. Erano presenti i suoi familiari e la Honda RC211V con la quale si laureò campione del mondo nel 2006. Ai familiari è stata consegnata una riproduzione del suo 69, che resterà per sempre in seno alla famiglia.

Guarda anche 

Arrestato a 13 anni, ora rischia la pena di morte

Arrestato a 13 anni, e da allora rinchiuso in carcere, Murtaja Qureiris (nella foto) è un ragazzo saudita che si trova di fronte a un futuro terribile. Adesso Qure...
09.06.2019
Mondo

Cercava di incassare un “13” al Totocalcio del 1981: muore d’infarto

TARANTO (Italia) – Alla Fine Martino Scialpi ci ha salutato, ha dovuto dire addio ai suoi cari, senza poter contare e vedere quel miliardo di vecchie lire che lo ha...
09.06.2019
Sport

Morire a 27 anni al Tourist Trophy: la triste fine di Daley Mathison

ISOLA DI MANN – Come spesso accade il Tourist Trophy sull’Isola di Mann, la corsa più famosa e prestigiosa del motociclismo internazionale, ancora una ...
04.06.2019
Sport

Canizares schock: “Reyes correva, non è un eroe!”

UTRERA (Spagna) – Il weekend appena trascorso verrà ricordato anche per la prematura morte di José Antonio Reyes, l’ex giocatore di Real Madrid,...
03.06.2019
Sport