Ticino, 09 aprile 2019

Boris Bignasca felice a metà: "Ripagherò la fiducia. Avremmo dovuto essere più duri sui nostri temi"

È un Boris Bignasca felice a metà quello che si esprime sui social all’indomani dell’esito delle elezioni cantonali. Con 39’719 voti personali, il deputato leghista si è visto rinnovare la fiducia degli elettori mantenendo il posto in Gran Consiglio.

Bignasca scrive: “Un insieme di sentimenti contrastanti mi accompagna in queste giornate di risultati elettorali. Da una parte mi sento di ringraziare tutti voi per il sostegno. 39’719 volte grazie. Una fiducia che spero di poter ripagare con il massimo impegno e con i risultati”.

E ancora: “Dall’altra è ovvia l’amarezza per un risultato della Lega deludente. Da 22 a 18 deputati. Il paese ha votato. Le cittadine e i cittadini hanno deciso. E quindi necessario analizzare e correggere qualcosa. Forse avremmo dovuto essere più duri sui nostri temi: sicurezza, lavoro, territorio, prima i nostri, socialità...”.

Congedandosi, Boris abbraccia virtualmente “tutti quelli che si sono messi a disposizione per questo esercizio democratico. Faticoso, impegnativo e molto svizzero”.

Guarda anche 

Che caldo! Allerta canicola di grado 4 fino a domenica. I consigli del TCS

TICINO – L’allerta canicola in Ticino è stata innalzata da MeteoSvizzera da grado 3 (pericolo marcato) al grado 4 (forte pericolo). La canicola in Tici...
25.06.2019
Ticino

Truffatori informatici di nuovo in azione

Negli scorsi giorni un raggiro già conosciuto ha nuovamente raggiunto le nostre latitudini. Infatti, diversi utenti hanno ricevuto un'e-mail in tedesco nella q...
25.06.2019
Ticino

Asilanti in sciopero della fame, "ma le cuffiette con Bluetooth chi gliele ha comprate?"

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
24.06.2019
Ticino

Prevenzione motociclisti: guidare in sicurezza sui passi alpini

Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, il Dipartimento delle istituzioni, nell’ambito del progetto “Strade Sicure”, e il V° reparto della Gend...
24.06.2019
Ticino