Ticino, 08 aprile 2019

Gran Consiglio, spoglio terminato. Calano Lega e PLR, avanzano i partiti minori

A spoglio ultimato si conferma sostanzialmente la tendenza che vede i partiti di governo calare a scapito dei partiti minori. Ma se i partiti storici PLR, PPD e PS riescono a contenere le perdite, con solo il primo che perde un seggio, più marcato è l'arretramento della Lega che lascia sul terreno quattro seggi.

Il PLR si conferma quindi il partito più votato del Gran Consiglio con il 25,57% dei voti (26,73% nel 2015), seguito dalla Lega che raccoglie il 19,15% (24,24%), dal PPD in leggerissimo calo con il 18,43% (18,58%), dal PS che si ferma al 14,56% (14,64%), dall'UDC che si attesta al 6,57% (5,77%), dai Verdi con il 6,47% (6,02%), dal MPS con il 2,42% (1,45% quando correva insieme al PC), dalla lista "Più Donne" al 1,99% (alla sua prima apparizione) e il PC con il 1,22% (1,45% insieme a MPS).

La ripartizione dei seggi non è ancora disponibile ma secondo le proiezioni il PLR, come detto, ne perderebbe 1 (ne conserva quindi 23), la Lega ne perde 4 (18), il PPD rimane stabile (17) come il PS (13). Ne conquistano invece 2 l'MPS (3), come "Più Donne" (2), l'UDC ne guadgnerebbe 1 (6), stabili i Verdi (6), il PC difende il suo seggio mentre esce dal Parlamento "Montagna Viva".

Aggiornamento 21:07: È stata pubblicata la ripartizione dei seggi. PLR 23 (-1), Lega 18 (-4), PPD 17 (-1), PS 13 (=), UDC 7 (+2), Verdi 6 (=), MPS 3 (+2), Più Donne 2 (+2), PC 2 (+1).

Guarda anche 

Espulso nonostante vivesse in Ticino da 26 anni

A nulla è valso il ricorso presentato dall’avvocato Yasar Ravi al Tribunale federale. A nulla è valso sostenere che se dovesse tornare in patria non p...
12.12.2019
Ticino

Leghisti e UDC di Manno condividono da tre legislature gli obiettivi di AMOMANNO!

In occasione dell’assemblea ordinaria del Movimento Amomanno tenutasi presso Casa Porta a Manno lo scorso 20 novembre alla presenza di un folto pubblico, il Preside...
09.12.2019
Ticino

“Lo sport ticinese d’oggi? Dispersione di forze e mezzi”

LUGANO - Mauro Pini da circa un anno si è lanciato in una sfida che lui stesso definisce intrigante: ha assunto la direzione degli impianti di risalita di Air...
03.12.2019
Sport

Espulsa dal Ticino dopo 22 condanne

Durante la sua permanenza in Ticino ha accumulato la bellezza di 22 condanne penali e 41 attestati di carenza beni. Dopo averla ammonita ben sei volte, nel 2016 il Dipart...
26.11.2019
Ticino