Sport, 07 aprile 2019

Tra magia nera e debiti: “Ho pensato al suicidio!”. Yapi shock!

L’ex giocatore del Basilea ha raccontato i suoi difficili momenti dopo il brutto infortunio patito

BASILEA – È una rivelazione shock quella rilasciata da Giles Yapi Yapo, ex giocatore del Basilea e dello Zurigo, ai colleghi del “Blick”. La dimostrazione di come anche un giocatore, che può avere tutto, possa cadere nel complicato vortice della depressione.

Yapi ha dimostrato di non aver paura della morte: “Sono pronto e non vedo l’ora di andare in Paradiso. Qui sulla Terra diventa tutto sempre più folle, le persone non sono più felici, non sanno cosa vogliono, sono egoisti”, ha dichiarato.

L’ex centrocampista del Basilea, ora milita nella U21 dei renani, ha raccontato i suoi momenti complicati. “Ero
entrato in depressione, ho pensato al suicidio”. Il tutto perché aveva accumulato 250'000 franchi di debiti, perché dopo l’infortunio invece di curarsi con la medicina convenzionale, era entrato nel vortice della magia nera. A questo vanno aggiunti alcuni problemi sentimentali, la pornografia su Internet… “Molte persone non sapevano quanto stessi male, non potevo dirlo a nessuno. Ero molto conosciuto e avevo paura delle conseguenze”.

Per la sua fortuna la salvezza si è manifestata nei panni di una donna. “Era la mia ragazza allora, ora è mia moglie. Mi ha salvato perché mi ha condotto da Dio”.

Guarda anche 

VIDEO – Il Francia-Germania che non ci hanno fatto vedere…

MONACO DI BAVIERA (Germania) – È iniziato con una vittoria l’Europeo dei campioni del mondo in carica, e grandi favoriti per il successo finale: la Fra...
16.06.2021
Sport

Finalmente Eriksen: ecco il suo sorriso dall’ospedale

COPENAGHEN (Danimarca) – Il peggio sembra veramente alle spalle: Christian Eriksen, tre giorni dopo il problema al cuore che ha rischiato di mettere fine alla sua v...
15.06.2021
Sport

Altro dramma a Euro 2020: tifoso inglese cade dagli spalti a Wembley. È grave

LONDRA (Gbr) – Non c’è davvero pace per Euro 2020. Dopo il rinvio dello scorso anno per covid, dopo i vari casi di positività riscontrati in div...
14.06.2021
Sport

“Io sarei pronto ad allenarmi…”

COPENAGHEN (Danimarca) – Ci ha fatto tremare. Ci ha fatto temere il peggio. Le immagini sono state terribili. E in tanti hanno sottolineato che il pronto intervento...
14.06.2021
Sport