Mondo, 04 aprile 2019

Insegnante licenziata per una foto in topless, fa causa alla scuola per discriminazione

Due anni fa, Lauren Miranda (nella foto) ha scattato in camera sua una foto di sé stessa a seno nudo, foto che ha poi inviato al suo compagno di allora, un'insegnante come lei. Ma recentemente, uno studente ha trovato la foto e l'ha pubblicata su Internet. E la settimana scorsa, l'istituto in cui la venticinquenne è un'insegnante di matematica è venuta a sapere del fatto che la foto circolava online e l'ha licenziata. Ma Miranda non ci sta, e ha fatto causa a questa scuola di Bellport, vicino a New York, per discriminazione. Pretende 3 milioni di dollari dal suo ex datore di lavoro, riferisce l'emittente americana Fox19.

Durante una conferenza stampa in compagnia del suo avvocato, la giovane donna afferma di essere stata licenziata nonostante non avesse commesso alcun errore. "Questa foto non l'ho mai resa pubblica. Come è stata
trovata, questa è una domanda da 1 milione" ha dichiarato la donna, aggiungendo di non avere idea di come lo studente abbia messo le mani su questa immagine.

Per il suo avvocato, si tratta chiaramente di un caso di discriminazione: "Se fosse stata la foto di un uomo a torso nudo, non sarebbe stato un problema. Ma dal momento che qui si tratta di una donna, viene licenziata." La giovane insegnante crede che la sua carriera sia ormai rovinata e che la sua reputazione ne abbia risentito. Dice che è pronta a rinunciare alla causa se l'istituzione la reintegra. Ma ci sono poche possibilità perché la direttrice le avrebbe detto: "Come potrei metterti di fronte a una classe in cui i ragazzi tirerebbero fuori i loro telefoni per guardare questa tua foto?" Di conseguenza, Miranda sta cercando un posto di lavoro in altri istituti.

Guarda anche 

Inghilterra-USA, anno 1950: la brutta figura dei “maestri”

LUGANO - La sorprendente sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita ai Mondiali del Qatar conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che nel calcio come...
01.12.2022
Sport

USA, sparatoria in una discoteca causa 5 morti e 18 feriti

Almeno cinque persone sono state uccise e 18 sono rimaste ferite in una sparatoria in una discoteca di Colorado Springs, ha dichiarato la polizia statunitense sabato s...
20.11.2022
Mondo

Trump annuncia la sua candidatura per la presidenza nel 2024, “il ritorno degli Usa inizia ora”

"Annuncio la mia candidatura alla presidenza", ha detto l'ex presidente 76enne tra gli applausi scroscianti dei suoi sostenitori riuniti nella sala princ...
16.11.2022
Mondo

Fanno causa alla Svizzera perchè in prigione non gli hanno servito pasti vegani

Due attivisti hanno fatto causa contro la Svizzera alla Corte europea dei diritti dell'uomo per non aver ricevuto pasti vegani in una prigione di Ginevra e in un ospe...
01.11.2022
Svizzera