Ticino, 01 aprile 2019

Lugano, litiga con la ex e la afferra per il collo. Arrestato 40enne

Un 40enne è stato arrestato a Lugano con l’accusa di tentato omicidio. Come riporta la RSI, lo scorso 14 marzo l’uomo avrebbe preso per il collo la ex fidanzata in una palazzina del Luganese in cui abitava la vittima. Alla base del litigio ci sarebbero – sempre stando alla RSI – motivi di gelosia.

La donna, infatti, avrebbe comunicato all’ex fidanzato di aver avviato un’altra relazione.

La discussione è degenerata al punto che il 40enne ha afferrato il collo della donna e rompendole l’osso ioide. Il reato ipotizzato dal procuratore Nicola Respini è di tentato omicidio.

Guarda anche 

Che caldo! Allerta canicola di grado 4 fino a domenica. I consigli del TCS

TICINO – L’allerta canicola in Ticino è stata innalzata da MeteoSvizzera da grado 3 (pericolo marcato) al grado 4 (forte pericolo). La canicola in Tici...
25.06.2019
Ticino

Truffatori informatici di nuovo in azione

Negli scorsi giorni un raggiro già conosciuto ha nuovamente raggiunto le nostre latitudini. Infatti, diversi utenti hanno ricevuto un'e-mail in tedesco nella q...
25.06.2019
Ticino

Asilanti in sciopero della fame, "ma le cuffiette con Bluetooth chi gliele ha comprate?"

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
24.06.2019
Ticino

Prevenzione motociclisti: guidare in sicurezza sui passi alpini

Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, il Dipartimento delle istituzioni, nell’ambito del progetto “Strade Sicure”, e il V° reparto della Gend...
24.06.2019
Ticino