Svizzera, 01 aprile 2019

Ueli Maurer critica l'UDC, "bisogna presentare alternative non solo dire di no"

Dopo aver subito diverse sconfitte alle urne, il consigliere federale dell'Udc Ueli Maurer invita il suo partito a fare di più. "Ora ci sentiamo troppo a nostro agio, la nostra gente non sta facendo abbastanza", ha detto una settimana dopo la sconfitta elettorale a Zurigo.

"Ho notato una certa superficialità", ha criticato l'ex leader del partito e attuale presidente della Confederazione in un'intervista al "SonntagsBlick". Spetta ora al partito prendere le misure appropriate. Tutta la direzione della sezione di Zurigo ha già annunciato le sue dimissioni venerdì.

Il ministro delle finanze è convinto che l'UDC possa vincere solo le elezioni sui suoi argomenti preferiti, come l'UE, gli stranieri o le tasse. È convinto che dire "no" non sia abbastanza. Ciò che è fondamentale è che il partito possa giustificare con precisione il suo rifiuto e presentare alternative, cosa che al momento non starebbe facendo a sufficienza, secondo lui.

Secondo Ueli Maurer, la vittoria dei partiti ecologisti alle elezioni di Zurigo non dovrebbe portare il suo partito a cambiare linea. L'UDC non deve soccombere a questa mania per il clima, "sarebbe completamente implausibile".

Il presidente della Confederazione non vuole essere il prestanome del suo partito alle elezioni. "Ho una funzione diversa", ha spiegato. Andrà ad alcuni eventi, ma non può fare campagna per l'UDC. Infine, ha anche confermato la sua intenzione di candidarsi di nuovo al Consiglio federale il prossimo dicembre.

Guarda anche 

Leghisti e UDC di Manno condividono da tre legislature gli obiettivi di AMOMANNO!

In occasione dell’assemblea ordinaria del Movimento Amomanno tenutasi presso Casa Porta a Manno lo scorso 20 novembre alla presenza di un folto pubblico, il Preside...
09.12.2019
Ticino

Svizzera e Italia insieme a EURO 2020 e quel Mondiale 1962...

LUGANO – Svizzera e Italia tornano ad affrontarsi nella fase finale di una competizione internazionale. Non succedeva, pensate, dai Mondiali del Cile del 1962....
09.12.2019
Sport

Attivisti di sinistra attaccano Mörgeli e Köppel lanciandogli delle bibite

Attivisti di sinistra, membri della "Revolutionäre Jugend Zürich" ("gioventù rivoluzionaria") hanno attaccato il Consigliere nazional...
02.12.2019
Svizzera

Caro Köbi, il tuo sorriso dolce e bonario ci mancherà

Se avesse potuto leggere i “coccodrilli” a lui dedicati da giornalisti che copiano le belle frasi e le citazioni da Wikipedia, Köbi Kuhn avrebbe c...
02.12.2019
Sport