Sport, 29 marzo 2019

Col saluto fascista, la UEFA mette i sigilli allo stadio

L’Organo Europeo del calcio ha chiuso un settore dell’Olimpico di Roma per il comportamento dei tifosi della Lazio

ROMA (Italia) – Curva chiusa per il saluto fascista: è questa la decisione presa dalla UEFA nei confronti della Lazio e dei suoi tifosi rei di aver compiuto tali gesti nell’ultima partita europea disputata dal club romano in Europa League.

Una decisione forte da parte dell’Organo Europeo del calcio che mira sempre più a estirpare e dividere il binomio politica-sport dagli stadi di calcio.

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport

San Siro traballa: ora è allarme vero

MILANO (Italia) – È soprannominato la Scala del calcio, è il fiore all’occhiello della Milano sportiva, anche se presto verrà abbandonato...
21.04.2019
Sport

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4...
19.04.2019
Sport