Svizzera, 26 marzo 2019

Voto elettronico, altra falla nel sistema della Posta

Ci risiamo. Una nuova falla nel sistema messo a punto dalla Posta per il voto elettronico è stata scoperta. Come già avvenuto lo scorso 12 marzo, gli esperti informatici hanno riscontrato un errore critico nel codice sorgente del sistema. Lo comunica il Comitato d’iniziativa “per una democrazia sicura e affidabile”. Confermando la notizia, la Cancelleria federale sottolinea che il problema dimostra la necessità di agire.

I processi di certificazione e di convalida saranno esaminati. Entrambi i difetti scovati riguardano l’attuazione della verificabilità universale, ovvero la misura che consente di stabilire manipolazioni di voti grazie a prove matematiche.

La Posta è stata invitata a esaminare i suoi processi di sicurezza e ad adattarli al fine di evitare tali lacune, ha detto René Lenzin, vice direttore della comunicazione alla Cancelleria, che sostiene che “con tali mancanze il sistema della Posta non risponde alle esigenze legali”.

Guarda anche 

Iva riscossa illegalmente sul canone, ogni famiglia riceverà 50 franchi indietro

L'eccedenza dell'IVA riscossa illegalmente sul canone radiotelevisivo tra il 2010 e il 2015 dovrà essere rimborsata. Il Consiglio federale propone di versa...
18.04.2019
Svizzera

Uccise un portoghese per un portatile, 3,5 anni di carcere e espulsione. Il complice potrebbe scamparla per aver assunto farmaci

Il tribunale penale di Basilea-Città ha condannato giovedì un cittadino spagnolo a 3,5 anni di carcere commutato in misura stazionaria per aver partecipato ...
18.04.2019
Svizzera

Lucerna, allenatore di calcio giovanile filmava i bambini nudi negli spogliatoi

Un allenatore di calcio giovanile ha filmato i bambini che allenava nudi negli spogliatoi della piscina. I fatti hanno avuto luogo da novembre 2017 a dicembre 2018, ha af...
18.04.2019
Svizzera

Pagare 50 franchi ogni volta che si va al pronto soccorso? Se ne discute in Parlamento

Lo scorso anno, la Commissione del Consiglio nazionale per la sicurezza sociale e la sanità pubblica (CSSS) ha approvato due iniziative parlamentari volte a render...
18.04.2019
Svizzera