Sport, 22 marzo 2019

La madre di Sala rompe il silenzio: “Cose non chiare...”

“Dolore e rabbia”. Questi i sentimenti espressi dalla mamma dello sfortunato giocatore argentino perito in un incidente aereo lo scorso gennaio

Due mesi dopo l’incidente aereo ne La Manica che è costato la vita a Emiliano Sala, e al suo pilota, la madre dell’attaccante argentino ha rotto il silenzio. “Provo tristezza e dolore e so che durerà per tutta la vita. Siamo in preda alla collera”. Troppi, infatti, i dubbi su ciò che è successo quella sera: “Non si sono presi cura di lui come avrebbero dovuto e vogliamo capire come e perché sia successo tutto questo”, ha spiegato la signora
Mercedes a L’Equipe.

“Avevo parlato con Emiliano prima che salisse sull’aereo e gli dissi che l’avrei richiamato quando sarebbe arrivato a Cardiff. Dopo 2 ore ho provato a chiamarlo, ma non rispondeva. Ho riprovato mezz’ora dopo e niente. Lì ho chiamato l’agente che mi ha detto che il velivolo era disperso”.

“Nessuno ci ha chiamato, devono darci una risposta perché non si può cancellare una firma".

Guarda anche 

Perde il controllo della sua auto e finisce a pochi metri dai binari

Nella notte tra venerdì e sabato, un uomo di 34 anni ha perso il controllo del suo veicolo a Urnäsch (AR). Nell'affrontare una curva ha cercato di svol...
21.11.2022
Svizzera

Cade una gru su un cantiere a Losanna, un morto

La caduta di una gru in un cantiere tra il quartiere della Bourdonnette e l'Università di Losanna venerdì intorno a mezzogiorno ha provocato un morto. L...
21.10.2022
Svizzera

Un'adolescente muore folgorata dopo essere salita sul tetto di un treno, grave un coetaneo

Una giovane donna di 18 anni è morta sabato sera scavalcando una carrozza ferroviaria alla stazione di Sécheron, nel canton Ginevra. Passando davanti all...
10.10.2022
Svizzera

I funzionari pubblici guadagnano nettamente meglio che gli impiegati che lavorano nel privato

Secono uno studio dell'Università di Lucerna, i funzionari pubblici sono nettamente meglio pagati che gli impiegati che lavorano nel settore privato. Gli st...
12.09.2022
Svizzera