Sport, 22 marzo 2019

La madre di Sala rompe il silenzio: “Cose non chiare...”

“Dolore e rabbia”. Questi i sentimenti espressi dalla mamma dello sfortunato giocatore argentino perito in un incidente aereo lo scorso gennaio

Due mesi dopo l’incidente aereo ne La Manica che è costato la vita a Emiliano Sala, e al suo pilota, la madre dell’attaccante argentino ha rotto il silenzio. “Provo tristezza e dolore e so che durerà per tutta la vita. Siamo in preda alla collera”. Troppi, infatti, i dubbi su ciò che è successo quella sera: “Non si sono presi cura di lui come avrebbero dovuto e vogliamo capire come e perché sia successo tutto questo”, ha spiegato la signora
Mercedes a L’Equipe.

“Avevo parlato con Emiliano prima che salisse sull’aereo e gli dissi che l’avrei richiamato quando sarebbe arrivato a Cardiff. Dopo 2 ore ho provato a chiamarlo, ma non rispondeva. Ho riprovato mezz’ora dopo e niente. Lì ho chiamato l’agente che mi ha detto che il velivolo era disperso”.

“Nessuno ci ha chiamato, devono darci una risposta perché non si può cancellare una firma".

Guarda anche 

La foto shock: si fa un selfie con l’incidente mortale alle spalle

PIACENZA (Italia) – Nella tarda mattinata dell’11 aprile i soccorritori sono giunti nel centro di Piacenza per intervenire sul luogo di un incidente, dopo che...
16.04.2024
Magazine

"Grottesca montatura politico-mediatica"

LUGANO - La Lega dei Ticinesi deplora l’ennesima, grottesca montatura politico-mediatica a proposito dell’incidente occorso al Consigliere di Stato Norma...
26.03.2024
Ticino

Gravi accuse all'esercito dopo la morte di un motociclista, “le reclute non dormono abbastanza”

Mercoledì durante un'esercitazione delle scuole di circolazione e trasporti 47 nei pressi di Buochs ​​(NW) sulla A2 una recluta di 19 anni è morta d...
24.03.2024
Svizzera

I salari in Ticino sono sempre più bassi rispetto al resto della Svizzera

In Svizzera ci sono sempre più bassi salari e sia i redditi bassi che quelli alti sono aumentati in modo più marcato rispetto a quelli della classe media. &...
20.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto