Sport, 22 marzo 2019

Il Valencia nei guai… per colpa di Batman!

La DC Comics ha presentato un esposto all’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’UE perché il logo del club assomiglia troppo a quello del supereroe

VALENCIA (Spagna) – Si prospettano giorni non esattamente sereni per il Valencia, che lo scorso 18 marzo ha festeggiato 100 anni. Per l’occasione il club ha ideato un logo con il classico pipistrello, che fa parte dello scudetto della società dal 1921, visto che è un elemento tipico dell’araldica spagnola fino dal XIII secolo.

Secondo la DC Comics, però, è troppo simile a quello di… Batman e quindi ha denunciato il club iberico all’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’UE. Roba da non crederci.

In passato la celebre casa editrice di fumetti già aveva indetto tale azione, per plagio, sempre contro il Valencia nel 2014. Questa volta però promettono battaglia. “Non smetteremo di usare il pipistrello perché lo dice DC Comics, non esiste un marchio commerciale che abbia un'esclusiva mondiale sui pipistrelli”, ha spiegato al EL Confidencial un portavoce del club, aggiungendo che “questo club ha iniziato a giocare con un pipistrello nel petto, negli Stati Uniti stavano dando la caccia ai bisonti”, visto che Batman è nato nel 1939, quando il Valencia stesso era già fondato.

Come andrà a finire?

Guarda anche 

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport

“Mancata la freschezza, ma dopo 4 settimane di preparazione…”

LUGANO – Ci ha pensato Mijat Maric, il veterano, il capitano, a fotografare la sfida giocata dal Lugano e persa per 2-1 contro l’Inter, valida per la Casin&og...
15.07.2019
Sport

Celestini tira le orecchie ai suoi: “È mancata la cattiveria che serviva”

LUGANO – È un Fabio Celestini pronto a dire la sua, a rispondere alle domande dei giornalisti e a mettere i puntini sulle i” sotto tutti i punti di vis...
14.07.2019
Sport