Sport, 18 marzo 2019

4-0 per lo Zugo: un ribaltone incredibile tra i tifosi

C’era fiducia nei confronti del Lugano prima dell’inizio dei playoff, tanto è vero che nessuno aveva predetto una sconfitta così secca in quattro sfide

LUGANO – Sarà che al cuore non si comanda, sarà che il finale di regular season del Lugano e quello dello Zugo lasciavano sperare in un qualcosa di meglio, resto il fatto che il risultato del sondaggio che vi avevamo sottoposto prima dell’inizio dei quarti di finale lascia davvero a bocca aperta. Nessuno, infatti, aveva predetto una sconfitta così secca e prematura.

Lo 0% infatti, ovvero 0 persone di numero, avevano pronosticato il 4-0 in favore dei Tori. Davvero incredibile, se consideriamo che quasi il 56% dei votanti aveva previsto un successo bianconero per 4-2! C’era fiducia, lo avevamo detto, tanto è vero che il secondo risultato più gettonato era il 4-3 in favore di Chiesa e compagni, seguito dal 4-1 in loro favore, prima di trovare con il 6% dei pronostici il 4-2 e il 4-1 in favore della banda di Tagnes.

Un 4-0, quindi, che non ha sorpreso solo squadra e società, ma che ha lasciato a bocca aperta anche i tifosi, anche se dopo le prime due partite della serie, si era già capito che il cammino sarebbe stato molto breve, a fotografia della regular season insufficiente condotta dai ragazzi di Ireland.

Guarda anche 

Anche a porte chiuse il Casinò Lugano non si ferma.... si passa online!

L’11 marzo il Casinò ha chiuso le sue porte prima per lo “stato di necessità” stabilito dal Canton Ticino e poi per la “situa...
30.03.2020
Ticino

Ora è ufficiale: Linus Klasen saluta il Lugano

LUGANO – Ormai era nell’aria, si attendeva soltanto il comunicato del Lulea e del Lugano, dopo che il suo agente aveva confermato di non aver ricevuto nessun&...
23.03.2020
Sport

Arriva l’ufficialità: annullati i nostri Mondiali di hockey!

ZURIGO – Lo si immaginava, lo si supponeva e si attendeva soltanto l’ufficialità che è arrivata in questi minuti: i Mondiali di hockey su ghiacc...
21.03.2020
Sport

Klasen-Lugano, siamo ai titoli di coda: “Nessuna offerta di rinnovo arrivata, valutiamo altre opzioni”

LUGANO – Con il coronavirus al centro di ogni discorso, di ogni pensiero quotidiano, col coronavirus che sta rendendo sempre più incerta ogni singola giornat...
19.03.2020
Sport