Sport, 14 marzo 2019

Paura e ansia per la Juve: Ronaldo a rischio squalifica! Anche se…

La UEFA potrebbe aprire un’inchiesta sul gesto del portoghese che a fine partita ha mostrato “gli attributi” dopo la tripletta realizzata contro l’Atletico. Ma le immagini dimostrerebbero altro

TORINO (Italia) – La gioia in casa Juventus, dopo la clamorosa rimonta di martedì realizzata contro l’Atletico, è ancora tanta, anche se i bianconeri guardano avanti. Ma ora dalle parti dell’Allianz Stadium si guarda con timore alle possibili decisioni della UEFA che potrebbe punire proprio Cristiano Ronaldo, autore della tripletta decisiva, per la sua esultanza a fine partita.

L’Organo Europeo del calcio potrebbe infatti aprire un’inchiesta per analizzare il gesto di CR7 che al triplice fischio finale ha mostrato “los huevos”, esattamente come fece Simeone all’andata verso i suoi tifosi. Il portoghese potrebbe essere multato esattamente come il tecnico argentino, ma potrebbe anche essere squalificato se il suo gesto venisse considerato irridente verso il pubblico Colchoneros.

La provocazione, infatti, viene punita con una squalifica. L’accusa, proveniente dalla Spagna, sottolinea come Ronaldo abbia compiuto questo gesto verso il settore ospiti, ma in realtà guardando le immagini si nota come alla sinistra di CR7 si veda la curva Sud dell’Allianz Stadium, cosa impossibile se il nativo di Funchal si fosse trovato sotto il settore ospiti.

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, i...
20.03.2020
Sport