Mondo, 11 marzo 2019

Arbitro 19enne aggredito a calci e pugni

Altro fine settimana di violenza sui campi da calcio regionali in Italia. In provincia di Bari, la partita tra Levante 2008 e Virtus Palase la partita è terminata con il 3-1 per i padroni di casa e una rissa che ha avuto come protagonista il giovane arbitro 19enne Tiziano Albore.

Il fischietto italiano è stato attaccato da alcuni tifosi della formazione
ospite e ha riportato un dito immobilizzato e alcune escoriazioni.

L’ex giocatore del Bari e allenatore della Virtus Per Gegè Gerson ha detto alla stampa che “c’era confusione a fine partita. Tante persone che erano in tribuna sono entrate in campo. Sono subito andato a difendere l’arbitro e pure io ho preso schiaffi”.

Guarda anche 

È Bobi il cane più anziano del mondo

È portoghese il cane più anziano di sempre. Bobi ha trent'anni ed è entrato nel Guinness World Record togliendo il record all'au...
03.02.2023
Mondo

Roby Facchinetti aggredito e rapinato in casa, "non è un momento facile"

Giornata di terrore, quella di domenica scorsa, per Roby Facchinetti, voce e tastierista dei Pooh. A pochi giorni dalla storica reunion della mitica band a Sanremo, il...
03.02.2023
Mondo

Ecoattivisti non si presentano in tribunale perché sono in vacanza a Bali

Nel settembre 2022, attivisti del movimento per il clima "Last Generation" avevano bloccato il traffico nella città tedesca di Stoccarda. Sull'autost...
01.02.2023
Mondo

Follie! Picchiano gli addetti del negozio per rubare un lattina di Coca-Cola

Un’altra storia di violenza giovanile. Nel pomeriggio di lunedì, tre ragazzi - due di 19 anni e un minore di 17 -  sono stati sorpresi a rubare una l...
31.01.2023
Mondo