Svizzera, 04 marzo 2019

Una App per preparare i giovani al servizio militare

Prima di iniziare il servizio militare, i giovani svizzeri ora possono prepararsi fisicamente e mentalmente con una nuova app. L'obiettivo è che i militi si infortunino di meno e abbandonino la scuola reclute meno spesso.

La nuova app si chiama #teamarmee ed è rivolta principalmente a giovani uomini e donne di età compresa tra i 14 e i 18 anni che desiderano prepararsi fisicamente e mentalmente alla scuola reclute. L'applicazione è stata sviluppata dall'esercito e l'Ufficio federale dello sport (UFSPO), ha detto lunedi il Dipartimento della Difesa, Protezione della popolazione e dello sport (DDPS).

I corsi di formazione disponibili nell'applicazione sono stati sviluppati da specialisti dell'Università Federale dello Sport di Macolin (HEFSM). L'applicazione contiene anche consigli sulla preparazione mentale.

L'app è costata 600'000 franchi e sono necessari 50'000 franchi in più all'anno per il suo mantenimento. Per il primo anno, l'esercito ha fissato l'obiettivo di 200'000 scaricamenti. L'applicazione è disponibile in tedesco, francese e italiano.

Nella app, fra le altre cose, gli utenti possono selezionare un ruolo a loro scelta, come carrista o paradutista, per adattare il proprio programma. Questa applicazione non è solo per i futuri militari; può anche essere scaricato e utilizzato da chi non svolgerà o ha già svolto il proprio servizio.

Guarda anche 

Padre e figlia rinvenuti senza vita a Rapperswil-Jona

Un uomo di 54 anni e sua figlia di 12 anni sono stati trovati morti nella loro casa di famiglia lunedì mattina a Rapperswil-Jona (SG). Secondo una prima ricostruzi...
18.10.2021
Svizzera

Italia-Svizzera e lo stadio Olimpico: ecco la decisione

ROMA (Italia) – “La partita Italia-Svizzera di qualificazione al Mondiale 2022 si giocherà allo stadio Olimpico di Roma”. Lo ha annunciato all&rs...
12.10.2021
Sport

Allarme Stadio Olimpico di Roma: Italia-Svizzera a rischio?

ROMA (Italia) – Quasi sicuramente sarà il match decisivo sia per l’Italia che per la Svizzera. È la data che un po’ tutti abbiamo cerchiat...
11.10.2021
Sport

Shaqiri e la giacca dell’UCK: l’ASF attacca l’incursore, la Serbia… ce l’ha con Xherdan!

GINEVRA – Quanto successo ieri sera al termine della sfida tra Svizzera e Irlanda del Nord, ai microfoni della RSI, quando Xherdan Shaqiri si è visto mettere...
10.10.2021
Sport