Magazine, 04 marzo 2019

Musica in lutto: morto Keith Flint, il frontman dei Prodigy

Il 49enne è stato ritrovato senza vita nella sua casa in Inghilterra

LONDRA (Gbr) – Nuovo lutto nel mondo della musica e nuova morte schock: a 49 è infatti morto Keith Flint, frontman dei Prodigy.

Uno dei volti più iconici degli anni ’90, con quei corni mefistofelici, con l’evoluzione del suono da lui portato, Flint è stato trovato molto nella sua casa in Inghilterra: lui era la voce e l’immagine del gruppo, Liam Howlett ne era il cervello.

Per ora le autorità non stanno trattando il caso come sospetto.

Guarda anche 

Caro Köbi, il tuo sorriso dolce e bonario ci mancherà

Se avesse potuto leggere i “coccodrilli” a lui dedicati da giornalisti che copiano le belle frasi e le citazioni da Wikipedia, Köbi Kuhn avrebbe c...
02.12.2019
Sport

Dalla tragedia, alla retrocessione al rischio fallimento: i tre anni neri della Chapecoense

CHAPECÒ (Brasile) – 28 novembre 2016-28 novembre 2019. Il destino sembra essersi accanito in maniera beffarda sulla Chapecoense. A distanza di 3 anni esatti ...
29.11.2019
Sport

Tragedia in moto a Sepang: Munandar muore in gara a 20 anni

SEPANG (Malesia) – Ennesima tragedia nel mondo del Motorsport: a Sepang, dopo si sta tenendo la tappa del Motomondiale, ha perso la vita il 20enne Afrida Munandar. ...
02.11.2019
Sport

Una vergogna inaudita: i tifosi dello Swansea stampano biglietti aerei per Emiliano Sala

SWANSEA (Galles) – Nella giornata di ieri si è disputato il derby gallese tra Swansea e Cardiff: match valido per la 14a giornata di Championship. La sfida d...
28.10.2019
Sport