Magazine, 04 marzo 2019

Musica in lutto: morto Keith Flint, il frontman dei Prodigy

Il 49enne è stato ritrovato senza vita nella sua casa in Inghilterra

LONDRA (Gbr) – Nuovo lutto nel mondo della musica e nuova morte schock: a 49 è infatti morto Keith Flint, frontman dei Prodigy.

Uno dei volti più iconici degli anni ’90, con quei corni mefistofelici, con l’evoluzione del suono da lui portato, Flint è stato trovato molto nella sua casa in Inghilterra: lui era la voce e l’immagine del gruppo, Liam Howlett ne era il cervello.

Per ora le autorità non stanno trattando il caso come sospetto.

Guarda anche 

Soldi e ricorsi al TAS: la morte di Emiliano Sala finisce nei tribunali

CARDIFF (Galles) – Non c’è davvero pace per Emiliano Sala, il giovane attaccante argentino perito a gennaio mentre sorvolava La Manica per raggiungere ...
03.10.2019
Sport

“Avevo già scritto il mio testamento: stavo morendo”. Ora è campione d’Europa

LIVERPOOL (Gbr) – In questo momento è forse il difensore più forte al mondo, capace di vincere la Champions League senza subire neanche un dribbling, ...
26.09.2019
Sport

Cafù, lacrime e dolore per la morte del figlio: “Continuate a pregare per noi”

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Una morte che ha scosso il mondo del calcio e non solo: Marcos Cafù è tornato a parlare tramite Instagram dopo la scomparsa...
08.09.2019
Sport

Prima il dolore, poi il cordoglio, ora l’indagine: sotto inchiesta la morte di Hubert

SPA (Belgio) – L’incidente morta di Anthoine Hubert ha scosso tutto. Piloti, addetti ai lavori, giornalisti e gente comune. Il tragico evento di sabato, duran...
03.09.2019
Sport