Ticino, 27 febbraio 2019

Frontaliere esulta per uno stipendio di 3'200 franchi, ma il contratto collettivo dice altro. Quadri: "Intanto i giovani ticinesi vanno in disoccupazione"

Sta diventando virale sul web il post scritto da un frontaliere nel quale esulta per aver trovato lavoro come grafico, dopo cinque mesi di ricerche, in Svizzera. Una gioia che il giovane 20enne ha faticato a trattenere.

"Dopo una prova – scrive – mi hanno fatto un contratto di tre mesi a tremiladuecento franchi lordi. Dopo mi faranno un permesso G e in base al mio rendimento probabilmente il mio stipendio aumenterà. Lasciando perdere il fatto che a 20 anni tutti quei soldi in Italia non me li darà mai nessuno, secondo voi è una corretta retribuzione al di là di tutto?". Il contratto collettivo di lavoro Syndicom per le industrie grafiche prevede per chi non è qualificato un minimo di 3'800 franchi, per aumentare
a 4'500 nel caso in cui il dipendente fosse qualificato al quinto anno di apprendistato.

La risposta al giovane, quindi, è negativa. "Intanto – scrive Lorenzo Quadri su Facebook – i ticinesi che hanno la stessa formazione vanno in disoccupazione e in assistenza. Che nessuno ci venga a raccontare la fregnaccia che non si trovano giovani grafici in Ticino".

Il Consigliere Nazionale leghista "ringrazia il triciclo PPD-PLR e PS che ha affossato la preferenza indigena votata dal popolo per questo nuovo frontaliere che lavorerà al posto di un ticinese". "Con la preferenza indigena – conclude – in vigore, questo permesso G mai sarebbe stato rilasciato. Ricordarsene il 7 aprile...".

Guarda anche 

Fermati quattro passatori con 26 migranti

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che oggi poco prima delle 7 a Capolago sono stati fermati 4 passatori, di età compre...
21.03.2019
Ticino

Docente di tedesco, parla il DECS: "Continueremo il monitoraggio didattico"

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) rende noto che una rappresentanza del comitato dell’assemblea dei genitori della Scuola me...
21.03.2019
Ticino

Fermato con sei chili di eroina al confine. Arrestato uomo olandese

PONTE CHIASSO – I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, hanno scoperto e sequestrato ieri sei ...
21.03.2019
Ticino

Incendio in una palazzina a Mendrisio: stabile evacuato precauzionalmente

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 12 in via Carlo Pasta a Mendrisio è scoppiato un incendio al secondo piano di in una palazzina per cause che l&...
20.03.2019
Ticino
x