Svizzera, 22 febbraio 2019

Carnevale da incubo per una 19enne: nel drink le mettono la droga dello stupro

Nina, 19enne di Basilea, probabilmente ha chiuso con il carnevale. Durante i festeggiamenti a Rheinfelden (Germania), alla ragazza è stata messa a tradimento la droga dello stupro in uno dei drink consumati nel corso della serata. “Grazie mille – scrive il fidanzato Thim su Facebook – allo st****o che ha messo delle gocce di k.o nel bicchiere della mia ragazza a carnevale”.

“Dopo il secondo drink ho iniziato a crollare, non ce la facevo più. Se fossi stata da sola mi sarei accasciata a terra e crollata da qualche parte al freddo”. Fortunatamente, però, la giovane era in compagnia del suo fidanzato, il quale ha provveduto ad accompagnarla immediatamente al pronto soccorso.

I medici hanno capito subito che qualcuno avesse somministrato alla 19enne una qualche sostanza stupefacente, senza tuttavia riconoscere con precisione di quale si trattasse. Nina è stata tenuta in osservazione tutta la notte. Lo scatto di lei addormentata in ospedale postato sui social dal fidanzato è stato condiviso e commentato migliaia di volte.

“Non oso pensare – commenta la sfortunata protagonista – cosa sarebbe successo se fossi stata da sola”. La polizia, intanto, ha fatto sapere di aver avviato un’indagine verso ignoti.

Guarda anche 

"Gli ex dipendenti di Campione in disoccupazione guadagnano di più rispetto a quando lavoravano?"

Gli ex dipendenti di Campione in disoccupazione guadagnano di più rispetto a quando lavoravano? Se lo chiede il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, il quale in u...
17.06.2019
Svizzera

Cassis contro la SSR, "il DFAE ha pubblicato informazioni false"

Jean-Marc Crevoisier, capo della comunicazione del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), aveva presentato reclamo al ombusdamn della SSR Roger Blum per il mod...
17.06.2019
Svizzera

Presto dei docenti robot nelle scuole svizzere?

Presto nelle scuole svizzere ci saranno dei robot a insegnare, a sostegno dei docenti. Ne è convinto Beat Zemp, presidente centrale della federazione Docenti svizz...
15.06.2019
Svizzera

"Come prevenire gli abusi di frontalieri che lavorano in Svizzera ma sono disoccupati nel loro paese?"

Come prevenire gli abusi di stranieri residenti all'estero, che dichiarano di essere disoccupati nel loro paese di residenza mentre in verità lavorano in Svizz...
14.06.2019
Svizzera