Mondo, 21 febbraio 2019

Arrestata una coppia di vegani, il loro figlio era in fin di vita

Una coppia di vegani sono stati arrestati negli USA a causa delle condizioni critiche in cui si trovava il loro figlio di pochi mesi.

"Non ho mai visto un bambino in questo stato, così vicino alla morte", ha affermato una inquirente responsabile del caso.

Lo scorso mercoledì, il bambino di cinque mesi era stato ricoverato in ospedale dopo essere stato trovato in stato di grave malnutrizione e disidratazione. Secondo "WFTV9", il bambino aveva costole visibili, occhi infossati e aveva preso meno di 500 grammi dalla nascita. Era letargico e aveva difficoltà a mantenere la temperatura del suo corpo.

La 20enne Julia French e il 31enne Robert Buksey (nella foto), i genitori del bambino, sono stati entrambi arrestati a Titusville, in Florida, prima di essere
detenuti. La coppia, che si descrive come vegana, è accusata di negligenza aggravata.

Secondo gli inquirenti, il bambino veniva nutrito principalmente con purè di patate. Il medico di famiglia aveva anche dato istruzioni sull'alimentazione del bambino, offrendo anche ai genitori una dieta organica che rispettasse le loro convinzioni.

Ma mentre il bambino era sano e stava prendendo peso, la coppia avrebbe volontariamente interrotto la dieta consigliata dal medico. Non sono stati in grado di spiegare il motivo.

Il piccolo è stato preso in carico dai servizi di protezione dei minori. Nutrito in ospedale, aveva già preso 200 grammi lo scorso giovedì. Potrebbe, tuttavia, subire conseguenze permanenti a causa di questi mesi di malnutrizione.

Guarda anche 

Presentato il rapporto sul "Russiagate", Trump esonerato. "Nessuna prova che ci fu collusione"

Il procuratore speciale Mueller non ha trovato nessuna prova di collusione tra il presidente americano Trump e la Russia. Lo rivelano i media statunitensi citando una ...
25.03.2019
Mondo

La "Casa degli orrori", i genitori ammettono le torture

David e Louise Turpin, accusati di aver rapito, incatenato e maltrattato dodici dei loro tredici figli nella loro "casa degli orrori", si sono dichiarati colpev...
23.02.2019
Mondo

I media di mezzo mondo lo hanno diffamato ingiustamente, ora chiede i danni per 250 milioni di dollari

Uno dei ragazzi facente parte del gruppo di cattolici che è stato preso di mira da innumerevoli media durante un confronto con un manifestante indigeno (ne parlava...
21.02.2019
Mondo

Proteste contro il gender a scuola nel Regno Unito. Ma a manifestare sono solo i musulmani

Settimana scorsa, a Birmingham, nel Regno Unito, più di 300 tra genitori e alunni si sono riuniti fuori dai cancelli di una scuola elementare per protestare contro...
21.02.2019
Mondo
x