Ticino, 19 febbraio 2019

Medico psichiatra sotto inchiesta: si cercano testimoni

In relazione al procedimento penale per presunti reati legati alla sfera sessuale, il Ministero pubblico comunica che è stata prorogata la carcerazione preventiva a carico di un medico psichiatra 53enne.

Il principale addebito è quello di atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

Altri accertamenti sono in corso. Eventuali testimoni o persone venute a conoscenza dei fatti oggetto degli accertamenti sono invitati a contattare la Polizia cantonale allo 091.815.51.32.

Si ricorda inoltre la possibilità di rivolgersi anche, per una consulenza, al Servizio per l'aiuto alle vittime di reati (contatti: https://www4.ti.ch/dss/dasf/uap/dlav/servizio-lav/).

Guarda anche 

Danneggiamenti nel Gambarogno: arrestate due persone

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 17.05.2019 sono stati arrestati un 35enne cittadino svizzero e una 35enne cittadina italiana entrambi resid...
21.05.2019
Ticino

Direttore delle scuole elementari di Arbedo a processo per favoreggiamento

ARBEBO – Avrebbe informato un docente prima degli inquirenti dopo aver parlato con la madre di un allievo che ne denunciava i comportamenti. Per questo motivo &ndas...
21.05.2019
Ticino

Cornaredo si rifà il look: il futuro è sintetico

Sarà in erba sintetica il futuro del polo sportivo e degli eventi di Cornaredo. Come anticipato dal Corriere del Ticino, la Città di Lugano opterà pe...
21.05.2019
Ticino

CimaNorma, un dolce e tradizionale sguardo al futuro

Lunedì, 20 maggio 2019, alle ore 10.30 presso la sala Vinoteca del Ristorante Ciani a Lugano, le società Cima Norma SA e Domani Food SA si sono riunite dava...
20.05.2019
Ticino