Sport, 17 febbraio 2019

GALLERY - L’ultimo saluto a Sala: dolore e tanta commozione

Galleria fotografica

Venerdì la salma è giunta in Argentina: la sala ardente è stata allestita in una palestra

PROGRESO (Argentina) – Dolore e grande commozione a Progreso, in Argentina, per l’ultimo saluto a Emiliano Sala, l’attaccante disperso e poi ritrovato nella Manica lo scorso 21 gennaio.

La salma del 28enne è arrivata ieri nel luogo dove il ragazzo è cresciuto
e ha iniziato a tirare i primi calci al pallone con la maglia del San Martin de Progreso.

La sala ardente è stata allestita in una palestra della città: in tanti si sono recati a salutarlo con la maglia numero 9 in attesa dei funerali che si sono tenuti ieri.
Galleria fotografica

Guarda anche 

“Il frontalierato influenza i salari nelle zone di confine”

In Ticino si guadagna molto meno rispetto al resto della Svizzera. Nessun’altra regione della Confederazione si avvicina al livello salariale del nostro Cantone. Al...
30.04.2020
Svizzera

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport