Sport, 16 febbraio 2019

VIDEO – Aggressione shock durante il derby: telecronista aggredito in diretta dall’ex presidente della squadra

L’episodio è avvenuto in Italia durante la sfida tra Forlì e Cesena, partita del campionato di Serie D

FORLÌ (Italia) – Fare il giornalista non è un mestiere facile. Spesso si viene criticati, insultati, i reporter di guerra rischiano la loro vita per raccontare da vicino cosa avviene per tenerci informati. Nel mondo dello sport, per fortuna, oltre a qualche aggressione verbale non si è mai andati… almeno fino a pochi giorni fa quando un telecronista è stato aggredito dall’ex presidente di una delle squadre che si stavano affrontando sul manto erboso.

Nei minuti finali del derby romagnolo tra Forlì e Cesena, l’arbitro ha assegnato un rigore, poi decisivo, in favore degli ospiti che poi hanno vinto per 2-1. In quel momento l’ex presidente dei padroni di casa, Stefano Fabbri, “ha aggredito fisicamente il giornalista Luca Alberto Montanari”, che stava raccontando la gara.

“Un pugno in faccia”, chiarifica proprio lo sfortunato giornalista. Insomma: la follia totale!

Guarda anche 

Offre da mangiare a un uomo affamato, viene aggredito con un'arma da taglio

Gli offre da mangiare perchè affamato ma nonostante il gesto di generosità viene aggredito. È successo a un 36enne di Basilea tra la notte tra sabat...
02.08.2020
Svizzera

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport