Ticino, 08 febbraio 2019

Rapina a Sementina: ladri minacciano e legano alla sedia l'inquilino

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia comunale di Bellinzona comunicano che il 7 febbraio 2019, poco prima della mezzanotte, è avvenuta una rapina in un appartamento di Sementina.

In base a una prima ricostruzione e per cause che spetterà all'inchiesta di polizia stabilire, l'inquilino, un 56enne cittadino svizzero, è stato dapprima minacciato
e quindi legato a una sedia da due individui che hanno agito con il volto coperto. Riuscito in parte a liberarsi, il 56enne ha quindi successivamente allertato dei conoscenti. Non si lamentano feriti.

L'inchiesta, coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier, prosegue al fine di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e l'entità della refurtiva. 

Guarda anche 

Salario minimo, Robbiani: "Sotto i 20 franchi all'ora è vergognoso"

*Dal Mattino della Domenica. Di Massimiliano Robbiani Il salario minimo pensato in Ticino non deve diventare un’arma a doppio taglio. Personalmente non intendo...
25.04.2019
Ticino

Chiasso, ancora politica in chiesa. Quadri: "Lavaggio del cervello"

*Dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Ah beh, questa ci mancava! Dal sito online del CdT si scopre che l’arciprete di Chiasso, don Gianfranco Feliciani,...
25.04.2019
Ticino

Piattaforma Elvetica, Gobbi: "Sicurezza a livello Nazionale"

*Dal Mattino della Domenica Nelle ultime settimane è stato presentato il bilancio 2018 sull’attività della Polizia cantonale. In generale in Ticino...
25.04.2019
Ticino

Socialità, Lorenzo Quadri: "Prima i nostri anche in questo ambito"

*Dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Sarà sicuramente un caso che, con l’avvicinarsi della votazione sulla riforma “fiscale e sociale&rdqu...
24.04.2019
Ticino