Sport, 06 febbraio 2019

Morte Sala: il Nantes non fa sconti, vuole 17'000'000!

Dopo l’incidente il Cardiff aveva bloccato il pagamento pattuito per il cartellino dell’attaccante argentino. Ora però i francesi vogliono quei soldi

NANTES (Francia) – La notizia mette un po’ i brividi, soprattutto perché arriva pochi giorni dopo l’avvistamento di un corpo all’interno dell’aereo su cui viaggiava Emiliano Sala, precipitato nello stretto della Manica lo scorso 21 gennaio, ma fatto sta: il Nantes ha chiesto al Cardiff il pagamento del cartellino dell’attaccante argentino.

17'000'000 di Euro, questo il prezzo pattuito solo due giorni prima che il Piper Malibù si inabissasse. A darne notizia è stata la “BB”.

Il contratto era stato firmato e depositato, ma il Cardiff dopo l’incidente aveva congelato la prima rata del pagamento, che viene ora pretesa dal club francese, pronto anche ad agire alle vie legali nel caso non ricevessero i soldi entro 10 giorni.

Guarda anche 

VIDEO – Cade e si spezza il braccio:immagini shock!

Una delle immagini più raccapriccianti dell’intera settimana arriva dal calcio brasiliano, per la precisione dal campionato di Serie B. L’attaccante de...
23.08.2019
Sport

Senza soldi, senza foto e senza… mail. Gli incredibili esordi del campione d’Europa Mané

LIVERPOOL (Gbr) – Lo scorso 2 giugno ha sollevato al cielo di Madrid la sua prima Champions League, al momento è uno degli attaccanti più forti in cir...
23.08.2019
Sport

SONDAGGIO – Super League a 12 squadre: favorevole o contrario?

LUGANO – Non sarà una semplice giornata come le altre quella del 23 novembre per la Super League, infatti i club saranno chiamati a esprimersi sui possibili ...
22.08.2019
Sport

“A Bellinzona per avere lo stesso successo avuto a Lugano”: parla Bentancur

BELLINZONA – Il campionato dell’ACB è già iniziato e c’è già stata la prima svolta: in panchina non c’è pi&ugra...
22.08.2019
Sport