Svizzera, 06 febbraio 2019

Tre quarti dei detenuti sono stranieri, Quadri: "Quanto risparmieremmo se li mandassimo al loro paese a scontare la pena?"

Ieri sono stati pubblicati i dati relativi al numero di carcerati presenti in Svizzera, da cui è emerso che il 76% di questi non ha la cittadinanza svizzera. "Praticamente costruiamo le carceri per gli immigrati criminali" ha affermato il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri in un post pubblicato sui social ieri sera.

Quadri si chiede inoltre quanti milioni si risparmierebbero se i detenuti stranieri dovessero scontare la loro pena al loro paese d'origine. "Quanto risparmierebbe il contribuente, considerando che una giornata di detenzione costa attorno ai 400 Fr, se i delinquenti stranieri incarcerati nelle prigioni elvetiche venissero mandati a scontare la pena nelle galere dei paesi d'origine (peraltro in genere assai meno confortevoli delle nostre)?" scrive Quadri.

Guarda anche 

Fugge da un istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara

Un uomo fuggito da un'istituto psichiatrico ha perso la vita mercoledì sera durante un'operazione di polizia a Berna. Ritenuto un "pericolo imminente&...
18.07.2019
Svizzera

La polizia sta cercando un caimano in un lago del canton Argovia

La polizia argoviese sta cercando un caimano avvistato domenica sera da un pescatore nel lago Hallwil. Sul posto, i bagnanti non sembrano preoccupati: tra i nuotatori che...
18.07.2019
Svizzera

Dei corsi di nuoto per i richiedenti l'asilo per far diminuire gli annegamenti

Quasi la metà delle vittime di annegamento in Svizzera sono di origine straniera. Nel 2018 sono state 37 persone a perdere la vita l'anno scorso in laghi e cor...
18.07.2019
Svizzera

Richiedente l'asilo condannato a nove anni di carcere e espulsione per stupro (dopo aver accumulato undici condanne)

Un richiedente l'asilo di 32 anni è stato condannato a 9 anni di carcere per stupro, coercizione sessuale, lesioni personali e violazione di domicilio dal Trib...
16.07.2019
Svizzera