Svizzera, 06 febbraio 2019

Tre quarti dei detenuti sono stranieri, Quadri: "Quanto risparmieremmo se li mandassimo al loro paese a scontare la pena?"

Ieri sono stati pubblicati i dati relativi al numero di carcerati presenti in Svizzera, da cui è emerso che il 76% di questi non ha la cittadinanza svizzera. "Praticamente costruiamo le carceri per gli immigrati criminali" ha affermato il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri in un post pubblicato sui social ieri sera.

Quadri si chiede inoltre quanti milioni si risparmierebbero se i detenuti stranieri dovessero scontare la loro pena al loro paese d'origine. "Quanto risparmierebbe il contribuente, considerando che una giornata di detenzione costa attorno ai 400 Fr, se i delinquenti stranieri incarcerati nelle prigioni elvetiche venissero mandati a scontare la pena nelle galere dei paesi d'origine (peraltro in genere assai meno confortevoli delle nostre)?" scrive Quadri.

Guarda anche 

I salari si difendono solo stando alla larga dall’UE

Come detto in più occasioni, la battaglia determinante per il futuro della Svizzera è quella sui rapporti con la fallita UE. I funzionarietti di Bruxelles, ...
24.04.2019
Svizzera

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera

Dittatura Young Boys: quanto durerà?

BERNA - Nell’estate 2017 pubblicammo un servizio in cui, fra il serio e il faceto, si chiedeva allo Young Boys di mettere fine ad una serie di successi ormai l...
23.04.2019
Sport

Donna muore per le botte ricevute, arrestato il marito

Un cittadino serbo di 66 anni, è stato posto in detenzione preventiva domenica a San Gallo dopo esser stato arrestato venerdì. Sua moglie era stata trovata ...
22.04.2019
Svizzera