Mondo, 05 febbraio 2019

Milano, rissa tra nordafricani in pieno giorno: uomo accoltellato sotto gli occhi dei passanti

Una rissa tra nordafricani ha avuto luogo domenica pomeriggio 3 febbraio, verso le 18 , a Milano, sotto gli occhi inorriditi dei passanti. Come riporta il Corriere della Sera, uno dei partecipanti è rimasto gravemente ferito dopo essere stato accoltellato

L'uomo dopo l'aggressione subita è riuscito a raggiungere a piedi un vicino ospedale dove è attualmente ricoverato in gravi condizioni, anche se non sarebbe in pericolo di vita, nonostante i numerosi tagli e le profonde ferite su tutto il corpo, volto compreso.

L'intera scena è stata ripresa in un video girato da uno dei residenti della zona: nelle immagini si vede un uomo, 
un nordafricano la cui identità non è (ancora) stata comunicata, che viene picchiato e accoltellato più volte da una persona. Poi anche un altro uomo si avvicina e gli sferra dei calci. L'uomo aggredito si è poi alzato e si  è recato da solo al pronto soccorso: è grave ma non in pericolo di vita. Tra i passanti si sentono in tanti urlare di smetterla, ma nessuno interviene, molto probabilmente per paura

La polizia sta analizzando ora i filmati per cercare di identificare gli aggressori e ricostruire il movente dell’aggressore: da quanto emerso finora dalle indagini, pare che tutti i partecipanti siano nordafricani.

Guarda anche 

Viola l'isolamento per prestare soccorso a un motociclista ferito, viene multata

Il 23 aprile 2020, in pieno primo lockdown, una 56enne abitante di Ospedaletto Euganeo, comune italiano nei pressi di Padova, si trovava a casa in isolamento a causa d...
21.01.2022
Mondo

Rinviato a giudizio per abuso di ufficio il sindaco italiano che ce l'aveva con Norman Gobbi

Il sindaco del comune italiano di Lavena Ponte Tresa Massimo Mastromarino dovrà comparire in tribunale per rispondere a accuse di abuso di ufficio. Come riferisce ...
11.01.2022
Mondo

In Italia obbligo di vaccinazione per gli over 50

Il governo italiano, confrontato a un forte aumento del numero di infezioni da Covid-19, ha deciso mercoledì di rendere la vaccinazione obbligatoria per tutte le p...
06.01.2022
Mondo

O ti vaccini o non giochi: l’Italia fa sul serio con i professionisti

ROMA (Italia) – Mentre Omicron continua a dilagare e a far registrare numeri record di contagi, anche grazie a un numero incredibile di tamponi effettuati, e dalle ...
30.12.2021
Sport