Sport, 04 febbraio 2019

Dopo l’aereo, ecco un corpo. È quello di Sala? “È un incubo”

Gli investigatori britannici stanno visionando le immagini sottomarine dell’aereo: tra i rottami c’è un occupante

LONDRA (Gbr) – C’è un corpo all’interno del relitto dell’aereo che trasportava Emiliano Sala da Nantes a Cardiff. Lo hanno annunciato gli investigatori britannici che stanno visionando le immagine sottomarine.

Il velivolo, caduto due settimane fa, è stato rinvenuto ieri nel mare del Canale della Manica, in una zona a 24 miglia a nord di Guernsey. “Tragicamente nelle riprese del video del ROV (veicolo subacqueo di controllo, ndr) si vede un occupante tra i rottami”, hanno comunicato. A bordo oltre a Emiliano Sala c’era il pilota, David Ibboston.

Dopo il ritrovamento dell’aereo, in Argentina ha parlato il padre dello sfortunato calciatore, Horacio, raggiunto da “Cronica Tv”. “Non ci credo ancora, è un incubo, sono disperato. Ho comunicato con i ricercatori tutti i giorni, ma non è facile mettersi in contatto. Mi hanno detto che i giorni passavano e non c’erano notizie di Emiliano o dell’aereo”.

Guarda anche 

Lugano, Odgaard ai saluti: “Uno dei migliori che abbia allenato”

LUGANO – Sfogliando il sito ufficiale dell’FC Lugano, si può notare come il nome di Jens Odgaard, faccia ancora capolino nell’elenco dei giocator...
15.01.2021
Sport

Zanardi, ecco un sorriso: "Ha ricominciato a comunicare"

MILANO (Italia) – Se non è un miracolo, poco ci manca: Alex Zanardi avrebbe ripreso a comunicare dopo un tremendo incidente avvenuto lo scorso 19 giugno, qua...
14.01.2021
Sport

Odgaard: dal Lugano alla Serie B?

LUGANO – Al momento l’ufficialità del suo addio alla maglia bianconera non è ancora arrivata, ma l’avventura luganese di Jens Odgaard dovr...
08.01.2021
Sport

Una carcerazione che vale 700'000 Euro: che affare per Ronaldinho

BRASILIA (Brasile) – 171 giorni tra carcere e arresti domiciliari: non è stato un 2020 facilissimo quello di Ronaldinho, ma ora l’ex fenomeno brasilian...
07.01.2021
Sport