Mondo, 03 febbraio 2019

La Finlandia offre fino a 5'000 euro ai richiedenti l'asilo perchè tornino al loro paese

La Finlandia ha raddoppiato il sostegno finanziario per i richiedenti l'asilo che decidono di lasciare il paese, da 2'500 a 5'000 euro, perché sempre meno persone scelgono di andarsene.

Nonostante il tentativo della Finlandia di rendere attrativo il ritorno al paese d'origine, il numero di rimpatri volontari è diminuito, da 1'422 nel 2017 a 646 l'anno scorso.

Come riferisce il portale finlandese yle.fi a gennaio, i richiedenti l'asilo che lasciano la Finlandia possono ricevere fino a 5'000 euro, in contanti o sotto forma di sovvenzioni per beni e servizi. I candidati ammissibili devono provenire da paesi con la percentuale più alta di richiedenti l'asilo presenti nel paese scandinavo, come Iraq, Afghanistan e Somalia.

"Vogliamo incoraggiarli a tornare a casa. Ci sono migliaia di persone nel paese la cui domanda di asilo è stata respinta. Non hanno un permesso di soggiorno e diventa costoso mantenerli", spiega il responsabile del progetto per il ritorno volontario del Servizio Migrazione (Migri).

Dal 2016 al 2018, la Finlandia ha concesso 3,8 milioni di euro a un totale di 4'181 persone per lasciare il paese.

Guarda anche 

Legittima difesa: dalla parte delle vittime

Il prossimo 26 settembre i cittadini dovranno votare, per la seconda volta, sull’iniziativa popolare «Le vittime di un’aggressione non devono pagare i c...
19.09.2021
Ticino

“Il ciclismo nelle Fiandre è una fede immortale”

Meensel-Kiezegem, Belgio, è una cittadina del Brabante fiammingo. Questo nome è balzato alla ribalta internazionale soprattutto perché ha dato...
19.09.2021
Sport

Di notte, con la musica e senza rispetto: rave illegale a Villa Saroli

Il Comando della Polizia città di Lugano comunica che la notte del 17 settembre, agenti della Polizia Città di Lugano hanno dovuto intervenire poco dopo la ...
19.09.2021
Ticino

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport