Opinioni, 01 febbraio 2019

Centro asilanti: "134 posti letto bastano, non vogliamo diventare la HUB dei richedenti l'asilo"

Il consigliere comunale di Chiasso Stefano Tonini (LEGA) ha lanciato una petizione contro l'ampliamento del centro richiedenti l'asilo di Via Motta

La Confederazione ha in previsione di ampliare il Centro di registrazione in Via Motta a Chiasso dove vengono registrati e alloggiati i richiedenti l’asilo e vorrebbe portare da 134 a 200 posti letto il centro di registrazione. Stefano Tonini, consigliere comunale e candidato al Gran Consiglio che unitamente alla Sezione della Lega di Chiasso ha lanciato la petizione, ha così commentato: "Le domande di asilo sono calate del 15,5% e trovo sia una cosa scandalosa utilizzare milioni dei contribuenti per ampliare un centro che ha già a disposizione 134 posti letto."

Guarda anche 

"Cosa sta succendo alla Fondazione La Fonte di Neggio?"

In relazione a quanto emerso in un articolo pubblicato sul "Mattino della Domenica" riguardo a presunte irregolarità alla Fondazione La Fonte di Neggio, ...
09.07.2020
Ticino

"Questa emergenza sanitaria porta con sé un’emergenza economica che ci accompagnerà nei prossimi anni."

La tassa di collegamento è stata introdotta da molti datori di lavoro in molte aziende già a partire dal 2016. Il primo di aprile di quest’anno il ...
07.07.2020
Opinioni

“ACB, splendida famiglia”

BELLINZONA - Orlando Gaston Magnetti ha trovato a Bellinzona la sua giusta dimensione, sia sul piano sportivo che, soprattutto, su quello umano. Proveniente dal Chia...
06.07.2020
Sport

A Chiasso, dalla "zia" Elvira

Da noi, a Chiasso, dalla “zia” Elvira, Molto facile si guadagna la lira. La donna lavora, il maschio paga, Che bello è, vivere sul confine! A Chias...
01.07.2020
Opinioni