Mondo, 24 gennaio 2019

Germania: migrante aggredisce una ragazza sul bus, viene investita mentre fugge

Una ragazza di 17 anni è rimasta gravemente ferita a Minden, in Germania, dopo che un migrante afgano ubriaco, in Germania con lo status di rifugiato, l'ha trascinata fuori da un autobus prendedola per i capelli e ne ha causato l'investimento mentre la ragazza stava cercando di fuggire dal suo aggressore.

Secondo quanto riferito dalla polizia tedesca e riportato dal portale tedesco “presseportal.de”, la ragazza è stata ripetutamente molestata dal 22enne afgano e da un suo amico 21enne, di cui non si hanno altri dettagli oltre all'età, mentre aspettava in una stazione degli autobus a Minden, nella Germania centrale, con una sua amica quattordicenne poco prima delle 21 sabato scorso.

La ragazza e la sua amica sono fuggiti dai due, correndo verso un bus vicino, dove l'autista li ha fatte entrare. Tuttavia, anche la coppia di uomini è salita a bordo e il ventiduenne ha trascinato la ragazza fuori dall'autobus prendendola per i capelli, dopo che il veicolo aveva già iniziato a muoversi.

Durante l'altercazione la ragazza è finita sotto l'autobus, che l'ha investita all'altezza delle gambe, causandole "ferite gravi" riferisce il comunicato della polizia. Mentre alcuni passanti si precipitavano ad aiutare l'adolescente ferita, l'autista ha inseguito i due uomini con l'intento di prendere una loro foto. Durante l'inseguimento è stato a sua volta aggredito dal 21enne.

Le forze dell'ordine e i soccorsi sono giunti sulla scena poco dopo e la ragazza è stata ricoverata in ospedale. L'aggressore e il suo compagno sono stati entrambi rintracciati poco dopo dalla polizia, ancora sotto gli effetti dell'alcol, e arrestati.

Il ventiduenne è stato accusato di aggressione e portato davanti al tribunale distrettuale il giorno seguente, dove è stato ordinata la sua incarcerazione fino al suo processo. Il suo compagno è stato invece rilasciato senza capi d'accusa domenica.

Guarda anche 

Rifugiato afghano ferisce gravemente una giardiniera a Berlino, "infastidito nel vedere una donna lavorare"

Un rifugiato afghano ha aggredito sabato una donna che stava lavorando in un parco di Berlino. Secondo quanto riferito, l'uomo era infastidito dal fatto che una donna...
06.09.2021
Mondo

Regolamento di conti in centro a Trieste, almeno 8 feriti in una sparatoria

Come riportano i media italiani, una sparatoria è scoppiata poco prima delle 8 di sabato mattina davanti a un bar in centro a Trieste, nel nordest dell'Italia....
04.09.2021
Mondo

Aveva aggredito a coltellate i genitori e il fratello mentre dormivano, due anni dopo viene denunciato

Un cittadino italiano, oggi 24enne, è accusato di aver aggredito a coltellate i genitori e il fratello a Trimbach, nel canton Soletta. I fatti risalgono a agosto 2...
25.08.2021
Svizzera

Espulsi dalla Germania, tre criminali afghani fanno ritorno con un volo d'evacuazione

Da quando i talebani hanno preso il potere in Afghanistan, migliaia di persone sono state evacuate dal paese asiatico o sono in attesa di essere evacuate. In Svizzer...
25.08.2021
Mondo