Sport, 24 gennaio 2019

Pazzesco Milner: espulso con il Crystal Palace, dal suo maestro alle elementari!

Il giocatore del Liverpool nello scorso weekend si è visto sventolare in faccia due cartellini gialli, e uno rosso, da Jonathan Moss, suo ex maestro di educazione fisica

LIVERPOOL (Gbr) – Il Liverpool resta in testa alla Premier, mantiene il suo vantaggio sul Manchester City, e continua il suo cammino verso quel sogno, quell’obiettivo che dalle parti di Anfield manca dal 1990! Per provare a continuare a puntare al titolo, i Reds il prossimo 30 giugno dovranno affrontare il Leicester senza James Milner, espulso sabato nei minuti finali della sfida vinta per 4-3 contro il Crystal Palace.

Fin qui nulla di strano, se non che l’arbitro che lo ha cacciato dal campo – per due gialli netti – risponde al nome di Jon Moss: il maestro di educazione fisica dello stesso Milner alle elementari.

C’è una foto, pubblicata sul profilo Twitter @chrisfozard che testimonia questo legame tra i due, ovvero quando l’arbitro era un professore di educazione fisica e Milner era un suo allievo.

Chissà, con Milner costretto a guardare dalla tribuna – o da casa – la sfida interna contro le Foxes, l’ex
allievo e l’ex maestro magari potranno vedersi la partita assieme…

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport