Sport, 24 gennaio 2019

Pazzesco Milner: espulso con il Crystal Palace, dal suo maestro alle elementari!

Il giocatore del Liverpool nello scorso weekend si è visto sventolare in faccia due cartellini gialli, e uno rosso, da Jonathan Moss, suo ex maestro di educazione fisica

LIVERPOOL (Gbr) – Il Liverpool resta in testa alla Premier, mantiene il suo vantaggio sul Manchester City, e continua il suo cammino verso quel sogno, quell’obiettivo che dalle parti di Anfield manca dal 1990! Per provare a continuare a puntare al titolo, i Reds il prossimo 30 giugno dovranno affrontare il Leicester senza James Milner, espulso sabato nei minuti finali della sfida vinta per 4-3 contro il Crystal Palace.

Fin qui nulla di strano, se non che l’arbitro che lo ha cacciato dal campo – per due gialli netti –
risponde al nome di Jon Moss: il maestro di educazione fisica dello stesso Milner alle elementari.

C’è una foto, pubblicata sul profilo Twitter @chrisfozard che testimonia questo legame tra i due, ovvero quando l’arbitro era un professore di educazione fisica e Milner era un suo allievo.

Chissà, con Milner costretto a guardare dalla tribuna – o da casa – la sfida interna contro le Foxes, l’ex
allievo e l’ex maestro magari potranno vedersi la partita assieme…

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto